Seguici su
Life 17 maggio, 2019 @ 11:06

La Regina Elisabetta assume social media manager

di Simona Politini

Staff

Leggi di più dell'autore
chiudi
Regina Elisabetta cerca social media manager
(shutterstock)

Hai esperienza nella gestione di siti web e nella realizzazione di progetti digitali di successo? Sei un comunicatore naturale con una vera attenzione per l’utente? E, soprattutto, l’inglese è la tua lingua madre o è come se lo fosse? Se la risposta a tutte queste domande è sì, allora non perdere tempo, invia subito la tua candidatura a Buckingham Palace, la Regina Elisabetta cerca un social media manager!

 

La famiglia reale inglese è sempre più social

Ormai è chiaro anche alla Royal Family: se vuoi essere vicino alla gente devi comunicare dove loro comunicano, ovvero sui social media. Tuttavia i social nascondono mille insidie e la gestione di essi va necessariamente affidata a mani esperte. Per questa ragione, sul sito ufficiale della Casa Reale Inglese, come se si trattasse di una vera e propria azienda, è stata pubblicata un’offerta di lavoro mirata alla ricerca del miglior candidato possibile al quale affidare la comunicazione social della famiglia reale.

 

Le competenze richieste per diventare il social manager della Regina Elisabetta

Le competenze richieste per ricoprire il ruolo di social manager della famiglia reale inglese sono molto dettagliate: bisogna aver già acquisito una profonda esperienza nella gestione di progetti digitali di alto profilo così come avere abilità di video editing e fotografia. Inoltre, il candidato ideale deve essere “innovativo e con un tocco creativo”, combinato con eccellenti capacità di scrittura e un talento per parlare con una pubblico variegato.

 

Cercasi social media manager alle dipendenze della Royal Family: l’offerta

Lo stipendio previsto per il social media manager reale è di circa 30mila sterline l’anno, variabili a seconda dell’esperienza. Oltre a stare a contatto con la famiglia reale inglese, un lavoro così importante offre anche altri vantaggi: al candidato, oltre a vitto e alloggio, saranno corrisposti 33 giorni di ferie all’anno e avrà accesso ad un programma pensionistico. La data di chiusura dell’offerta è il 26 maggio.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!