Seguici su
BFC - 100% Business News
Business 20 maggio, 2019 @ 12:58

Chi è il miliardario americano che ha pagato i debiti universitari a 400 laureati

di Simona Politini

Staff

Leggi di più dell'autore
chiudi
Robert Smith (Photo by Astrid Stawiarz/Getty Images for RFK Human Rights)

Non potevano ricevere regalo più bello, e, soprattutto inaspettato. I laureti del Morehouse College di Atlanta, il college dove Martin Luther King ha iniziato i suoi studi, storicamente frequentato dai giovani afro-americani, vedranno cancellato il proprio debito universitario. A pagarlo sarà il miliardario Robert F. Smith.
L’importo totale, necessario per coprire i debiti della classe 2019, si aggira intorno ai 40 milioni di dollari (36 milioni di euro ca.). Un gesto che ha lasciato senza parole tutti i presenti alla cerimonia di fine anno per la consegna dei diplomi. La sua generosa donazione è il regalo più grande mai ricevuto dal college, dove gli studenti si diplomano con un debito medio compreso tra $ 30.000 (27 mila euro ca.) e $ 40.000 (36 mila euro ca.).

A nome delle otto generazioni della mia famiglia che sono state in questo paese, metteremo un po’ di carburante nel vostro autobus“, ha dichiarato il miliardario ai neo-laureati prima di comunicare che la sua famiglia avrebbe elargito una sovvenzione per eliminare i loro prestiti studenteschi. L’annuncio, come riporta la Cnn, è stato accolto dai circa 400 laureandi con una standing ovation inneggiando “MVP!”, acronimo inglese di Most Valuable Player che indica, nello sport, il riconoscimento assegnato al miglior atleta di una squadra, di un campionato oppure di un singolo incontro.

Quando devi estinguere il debito, le scelte su ciò che puoi fare nel mondo sono limitate“, ha detto il presidente del Morehouse David A. Thomas. “(Il dono di Smith) dà agli studenti la libertà di seguire i loro sogni, le loro passioni. È un regalo di liberazione“, un regalo che permetterà ai laureati di avere più capitale per entrare nel mondo del lavoro, come avviare attività commerciali, e sostenere le proprie famiglie.

“Che ogni classe abbia la stessa opportunità di andare avanti”, ha detto il benefattore degli studenti che ha ricevuto, lo stesso giorno, una laurea ad honorem, insieme all’attrice Angela Bassett e allo psicologo Edmund Gordon.

Robert F. Smith, il miliardario filantropo che ha pagato i debiti universitari dei laureandi del Morehouse College

Robert F. Smith, indicato da Forbes nel 2018 come la 163esima persona più ricca in America e, nel 2019, come il 355esimo miliardario nel mondo, vanta un patrimonio netto di 5 miliardi di dollari e non è nuovo a gesti benefici, tanto da essere riconosciuto a livello globale come filantropo.

Ingegnere chimico e successivamente, dopo essersi specializzato in finanza e marketing, consulente Goldman Sachs per aziende del calibro di Apple, Microsoft e eBay, nel 2000 Smith fonda la sua società di investimento Vista Equity Partners, che diventa la quarta più importante società di software aziendale degli Stati Uniti dopo Microsoft, Oracle e SAP.

Tanti sono gli interventi nel sociale da parte di Robert F. Smith: oltre a essere fondatore e ricoprire la carica di direttore e presidente della Fund II Foundation, fondazione benefica che punta a preservare l’esperienza afro-americana, salvaguardare i diritti umani, preservare l’ambiente, fornire educazione musicale e sostenere valori americani critici come l’imprenditorialità, Smith è anche presidente della Robert F. Kennedy Human Rights, ha donato svariati milioni per la ricerca sul cancro e tanto altro ancora, sino a esser nominato uno dei “Philanthropy 50” nella classisifica The Chronicle of Philanthropy nel 2017.