Seguici su
BFC - 100% Business News
Business 30 maggio, 2019 @ 12:49

Il Real Madrid di nuovo in vetta alla classifica Forbes dei club più ricchi

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
Forbes Italia è l'edizione italiana del magazine più famoso al mondo su classifiche, cultura economica, leadership imprenditoriale, innovazione e lifestyle. chiudi

di Mike Ozanian per Forbes.com

Piove denaro per le squadre di calcio più importanti del mondo perché continuano ad attirare un numero incredibile di tifosi negli stadi e di fronte alle televisioni, in particolare per la Champions League.

Gli sponsor pagano sempre più denaro per legarsi a queste squadre, sapendo che i loro giocatori sono simboli globali le cui facce sono radicate nel cuore e nella mente di miliardi di persone.

Il Real Madrid ha recentemente venduto i suoi diritti di sponsorizzazione a Providence Equity  per una cifra di $ 224 milioni nei primi quattro anni dell’accordo. La scorsa stagione ha segnato l’inizio dell’accordo di sponsorizzazione da $ 246 milioni della maglia di Barcellona con il gruppo di e-commerce giapponese Rakuten, nonché l’inizio di un contratto di dieci anni con la Nike che vale almeno $ 174 milioni l’anno. Alla fine del 2018, la Juventus ha annunciato un’estensione del contratto con Adidas del valore di $ 457 milioni in otto anni.

Il giro d’affari aumenta anche nell’ambito dei diritti dei media, in particolare per la Champions League. Nel 2017, Turner e Univision hanno acquistato i diritti degli Stati Uniti per la Champions League in un accordo triennale a partire dal torneo 2018-2019 per quasi $ 100 milioni all’anno, quasi il doppio di quanto Fox avesse pagato. Il montepremi in denaro per la Champions League 2018-2019 è una cifra record da 2,28 miliardi di dollari, il 30% in più rispetto all’anno precedente. Le due finaliste, Liverpool e Tottenham Hotspur, guadagneranno tra $ 104 e $ 117 milioni.

Anche i payout televisivi stanno salendo per la maggior parte dei campionati nazionali e dei pacchetti internazionali. E le offerte di streaming servono a far guadagnare qualche dollaro in più (Amazon) o espandere il pubblico delle partite (Facebook).

L’aumento di denaro per le squadre è il motivo per cui gli stipendi di calciatori e allenatori sono aumentati.

I diritti di denominazione degli stadi potrebbero essere rappresentare la prossima fonte di soldi per il calcio. Secondo un recente studio di Duff e Phelps, sei squadre della Premier League inglese – Bournemouth, Arsenal, Brighton e Hove Albion, Huddersfield Town, Leicester City e Manchester City – hanno firmato un contratto per i diritti di denominazione dello stadio la scorsa stagione per un valore complessivo di $ 57 milioni. Duff & Phelps ritiene che i rimanenti 14 team della Premier League lasceranno un totale di $ 127 milioni l’anno sul tavolo, con il Manchester United in cima alla lista a $ 35 milioni.

In conclusione: le 20 squadre più preziose valgono una media di 1,75 miliardi di dollari, il 3,4% in più rispetto allo scorso anno. In euro, il valore medio è 1,56 miliardi, l’8,8% in più rispetto all’anno precedente. Il reddito medio e il reddito operativo (utili prima di interessi, tasse, ammortamenti e ammortamenti) per le 20 squadre più preziose durante la stagione 2017-2018 sono stati rispettivamente $ 499 milioni e $ 77 milioni.

Dopo una pausa di due anni come la squadra più ricca del calcio, il Real Madrid è tornato in vetta, per un valore di $ 4,24 miliardi. Il Real Madrid ha raccolto $ 100 milioni vincendo la sua terza Champions League consecutiva nel 2018 e secondo come riferito è sul punto di firmare il contratto di borsa più redditizio nella storia del calcio – $ 1,8 miliardi in 12 anni con Adidas.

Il Real Madrid è seguito dalla rivale Barcellona ($ 4 miliardi), dal Manchester United ($ 3,8 miliardi), dal Bayern Munich ($ 3 miliardi) e dal Manchester City ($ 2,69 miliardi).

Per rendere più facile capire dove ogni squadra eccelle, ho separato le fonti di valore per ogni squadra in quattro categorie: partite, diritti media, pubblicità e marchio. Solo il Real Madrid, il Barcellona e il Manchester United sono tra le prime cinque in ciascuna delle quattro categorie. Il Bayern Monaco è presente in tre categorie, in Manchester City in due, Arsenal e Chelsea in una.

Top 5 per incassi dalle partite

1. Barcelona (Spagna) – $ 809 milioni
2. Real Madrid (Spagna) – $ 729 milioni
3. Manchester United (Inghilterra) – $ 655 milioni
4. Arsenal (Inghilterra) -$ 557 milioni
5. Bayern Munich (Germania) – $ 478 milioni

Top 5 per diritti media

1. Real Madrid (Spagna) – $ 1.277 milioni
2. Manchester United (Inghilterra) – $ 1.264 milioni
3. Barcelona (Spagna) – $ 1.245 milioni
4. Chelsea – (Inghilterra) – $1.137 milioni
5. Manchester City (Inghilterra) – $ 1.083 milioni

Top 5 per valore commerciale

1. Real Madrid (Spagna) -$ 1.508 milioni
2. Barcelona (Spagna) -$ 1.501 milioni
3. Manchester United (Inghilterra) -$ 1.445 milioni
4. Bayern Munich (Germania) – $ 1.339 milioni
5. Manchester City (Inghilterra) – $ 1.005 milioni

Top 5 per ricavi derivati valore del brand

1 Real Madrid (Spagna)-  $ 725 milioni
2 Barcelona (Spagna) – $ 465 milioni
3 Manchester United (Inghilterra) – $ 444 milioni
4 Bayern Munich (Germania) – $ 392 milioni
5 Manchester City (Inghilterra) – $ 310 milioni

Per coloro che tengono il punteggio, le cinque squadre sportive con maggior valore al mondo sono:

1. Dallas Cowboys: $ 5,0 miliardi
2. New York Yankees: $ 4,6 miliardi
3. Real Madrid: $ 4,2 miliardi
4 (pareggio). Barcellona: $ 4,0 miliardi
4 (pareggio). New York Knicks: $ 4,0 miliardi

I ricavi e i proventi operativi sono per la stagione 2017-18, convertiti in dollari Usa sulla base dei tassi di cambio medi durante la stagione 2017-18. I valori di squadra sono valori aziendali (capitale netto più debito netto) e sono calcolati in euro e convertiti in dollari USA e sterline britanniche in base ai tassi di cambio del 19 aprile 2019. I proventi operativi sono i guadagni prima di interessi, tasse, ammortamenti e ammortamenti, la negoziazione dei giocatori e la cessione delle registrazioni dei giocatori. Il debito è un prestito a interesse (incluso il debito dello stadio) ed è basato sui tassi di cambio del 19 aprile 2019.

La lista delle 20 squadre più ricche del mondo

1. Real Madrid
Valore: $4,239 miliardi
Ricavi: $896 milioni

2. Barcelona
Valore: $4,021 miliardi
Ricavi: $824 milioni

3. Manchester United
Valore: $3,808 miliardi
Ricavi: $795 milioni

4. Bayern Munich
Valore: $3,024 miliardi
Ricavi: $751 milioni

5. Manchester City
Valore: $2,688 miliardi
Ricavi: $678 milioni

6. Chelsea
Valore: $2,576 miliardi
Ricavi: $597 milioni

7. Arsenal
Valore: $2,268 miliardi
Ricavi: $520 milioni

8. Liverpool
Valore: $2,183 miliardi
Ricavi: $613 milioni

9. Tottenham Hotspur
Valore: $1,23 miliardi
Ricavi: $387 milioni

10. Juventus
Valore: $1,624 miliardi
Ricavi: $480 milioni

11. Paris Saint-Germain
Valore: $1,092 milioni
Ricavi: $646milioni

12. Atletico de Madrid
Valore: $953 milioni
Ricavi: $363 milioni

13. Borussia Dortmund
Valore: $896 milioni
Ricavi: $379 milioni

14. Schalke 04
Valore: $683 milioni
Ricavi: $291 milioni

15. Inter 
Valore: $672 milioni
Ricavi: $355 milioni

16. AS Roma
Valore: $622 milioni
Ricavi: $298 milioni

17. West Ham United
Valore: $616 milioni
Ricavi: $236 milioni

18. AC Milan
Valore: $583 milioni
Ricavi: $248 milioni

19. Leicester City
Valore: $476 milioni
Ricavi: $254 milioni

20. Newcastle United
Valore: $341 milioni
Ricavi: $240 milioni

Ho estratto la maggior parte dei miei dati dai rapporti annuali delle squadre. Ottengo anche alcuni dati dal rapporto Football Money League di Deloitte (particolarmente utile per la categorizzazione delle entrate) e il sito web Swiss Ramble (istruttivo per i proventi operativi). Mi baso su alcuni dei migliori banchieri sportivi del mondo per le mie valutazioni.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!