Seguici su
Tecnologia 2 Giugno, 2019 @ 10:19

Gli hacker della crescita da domani a Milano

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Il Growth Hacking Day di Milano
Gli organizzatori sul palco del Growth Hacking Day di Milano

Prende il via domani a Milano una delle più importanti manifestazioni dedicate alla crescita. O meglio al growth hacking, definito come un processo di sperimentazione attraverso i canali del marketing per trovare strategie che facciano crescere un determinato business.

Growth Conference Europe, un evento unico

L’evento è il più importante del suo genere in Europa e si svolgerà dal 3 al 4 giugno presso il Palazzo delle Stelline di Corso Magenta. Si tratta della Growth Conference Europe (dal 3 al 4 giugno) organizzata da Growth Hacking Day & Growth Marketing Conference, la conferenza leader nel mondo del growth hacking con oltre 1000 partecipanti a San Francisco a dicembre.

Keynote speech, panel e casi di studio forniranno ai partecipanti i più recenti strumenti di hacking della crescita in due giorni di contenuti e networking.

L’evento raccoglie l’eredità del Growth Hacking Day creato nel 2017 da Raffaele Gaito, Gerardo Forliano, Luca Barboni e Andrea Roberto Bifulco, che nelle sue prime due edizioni ha raccolto 500 partecipanti.

Cos’è il growth hacking?

Il growth hacking è generalmente considerato come parte integrante del web marketing, anche se a differenza dei web marketer tradizionali i growth hackers utilizzano tipicamente strategie a basso costo e innovative, che li hanno resi popolari soprattutto nel mondo delle startup.  Questa figura professionale permette infatti di sopperire alle carenze di fondi con cui una startup si trova a dover fare i conti quando deve affrontare una campagna di web marketing tradizionale, grazie alla conoscenza di piattaforme e strumenti che consentono di raggiungere l’obiettivo senza la necessità di un grande budget.

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!