Seguici su
Tecnologia 24 Settembre, 2019 @ 10:09

Harmonic Innovation Week, NTT DATA porta in piazza l’innovazione digitale

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

NTT DATA Harmonic Innovation Week

La strada per l’innovazione digitale si è materializzata nel centro storico di Castrolibero, in provincia di Cosenza. È successo in occasione della giornata conclusiva dell’evento firmato NTT DATA, Harmonic Innovation Week, e realizzato su concept di Oltre Open Innovation Hub e Università della Calabria, in partnership con la Fondazione Bruno Kessler e con l’Advisory Strategico di Entopan.

Walter Ruffinoni Ceo NTT DATA Italia
Walter Ruffinoni Ceo NTT DATA Italia

Al centro delle quattro giornate è stato il concetto di tecnologia quale infrastruttura per garantire un futuro più sostenibile. In linea con la visione di Walter Ruffinoni, ceo di NTT DATA Italia, secondo il quale anche dai piccoli borghi storici e della periferia possono partire nuove sfide. Siamo orgogliosi di aver dato il nome a una iniziativa così virtuosa e capace di esplorare concetti quali tecnologia, empatia, sostenibilità e società. Grazie all’NTT DATA Harmonic Innovation Week intendiamo infatti identificare soluzioni che siano sostenibili per il futuro e al contempo mettano al centro sia l’uomo che i suoi valori, in un nuovo modello di società.”

Obiettivo dalla manifestazione che, dal 16 al 20 settembre, ha visto il borgo dell’antica cittadina calabra trasformarsi in un laboratorio di innovazione diffuso è quello di contribuire concretamente all’affermarsi di uno sviluppo tecnologico che ponga al centro la persona umana, favorendo l’incontro e la collaborazione tra i diversi soggetti coinvolti nella filiera dell’innovazione. Intenti spiegati anche da Giorgio Scarpelli, senior vice president e chief technology officer & Innovation di NTT DATA Italia, divisione nazionale della società giapponese leader nell’ambito dell’innovazione e informazione tecnologica: “Il nostro obiettivo è quello di contribuire concretamente all’affermarsi di uno sviluppo tecnologico che ponga al centro la persona umana, favorendo l’incontro e la collaborazione tra diversi soggetti coinvolti nella filiera dell’innovazione per creare un nuovo ecosistema integrato”.

NTT DATA Harmonic Innovation Week: Castrolibero, villaggio dell’innovazione

L’Harmonic Innovation Week è stata pensata come una kermesse internazionale di contaminazione tecnologica e culturale, orientata ai temi dell’innovazione sociale e della trasformazione digitale che introduce un format del tutto inedito.

Iniziative come la Harmonic Innovation Week, infatti, valorizzando comunità e territori e mettendo in moto un villaggio globale dell’innovazione tecnologica, dimostrano l’impegno di NTT DATA nel voler far leva sull’innovazione per una società più sostenibile dal punto di vista sociale, economico e ambientale.

NTT DATA Harmonic Innovation Week
Centro storico di Castrolibero

Il centro storico di Castrolibero, per cinque giorni, è stato trasformato in un “villaggio dell’innovazione” in cui startup, innovatori, centri di ricerca, mentori, grandi player dell’industria, nonché investitori privati e istituzionali, hanno interagito per identificare nuove idee e traiettorie di sviluppo in diversi domini tecnologici. Un risultato che rende particolarmente orgoglioso Francesco Cicione, ceo di Entopan: “Siamo fieri di questa prima edizione che registra un bilancio molto positivo. Circa 200 persone provenienti da tutto il mondo si sono riunite nel centro storico di uno dei borghi più belli della Calabria per confrontarsi su temi di stringente attualità, presentando soluzioni innovative e producendo idee di grande qualità.”

Un fitto palinsesto è stato alla base del successo riscosso dall’Harmonic Innovation Week: panel ispirazionali, esposizioni interattive di nuove tecnologie, presentazioni di startup e tavole rotonde. Ad arricchire il format anche incontri aperti al pubblico, eventi di contatto con la cultura del territorio e interventi di personaggi di spicco della cultura italiana e internazionale. “Il village – ha detto Gino Mirocle Crisci, rettore dell’Università della Calabria – è stato un grande esperimento di creazione di valore, ponendo nello stesso ‘reattore’ un borgo stupendo, dei player a livello globale, una importante Università e un provider di innovazione. L’auspicio è che “la reazione” creativa possa proseguire, e per questo stiamo lavorando, potenziando la vocazione per l’innovazione che la regione già parzialmente esprime, affiancando l’asset della ricerca a quelli più tradizionali e storici”.

Harmonic Innovation Week NTT DATA, serata conclusiva: la trasformazione digitale scende in strada

La conclusione dell’evento Harmonic Innovation Week ha visto due momenti di punta.  Alle ore 19.00 è stata inaugura ufficialmente per tutto il pubblico e i cittadini l’Innovation Avenue: una strada nel centro storico del borgo, nella quale gli innovatori sono entrati in contatto diretto con i cittadini attraverso dimostrazioni, esperienze interattive e momenti divulgativi. A seguire, negli spazi dell’anfiteatro di Castrolibero, 9 startup innovative, selezionate dall’Harmonic Innovation Contest su un panel di circa 70 partecipanti, hanno presentato il proprio modello di business e la propria value proposition ad una platea di esperti, stakeholders e investitori istituzionali.

Le startup selezionate (VirtuItaly, Reset, Innoflex, Macingo, Arcon, Mediaclinics, Altilia, ErreQuadro, ShieldIOT) hanno proposto soluzioni tecnologiche innovative negli ambiti Data & Intelligence, Internet of Things, Customer Experience, Cybersecurity & Blockchain, Intelligent Automation, IT Optimization.

A valutare le proposte emerse durante l’Harmonic Innovation week, un comitato di esperti costituito da Diego Teloni, Network Advisor di Oltre Open Innovation Hub, e dai professori Piero Dominici dell’Università di Perugia, Gianluigi Greco dell’Università della Calabria, Andrea Bonaccorsi dell’Università di Pisa.

Ha chiuso la kermesse l’intervento del noto scrittore e giornalista Federico Rampini.

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!