Seguici su
Tecnologia 22 Ottobre, 2019 @ 10:55

Oracle si fa in tre

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

Oracle cloud computing

(Shutterstock)

Il prossimo 5 novembre, presso il centro congressi MiCo di Milano, Oracle proporrà tre eventi paralleli dedicati ad illustrare le sue soluzioni cloud rispettivamente a livello di marketing e vendite, a livello di processi aziendali interni come, ad esempio, ERP, gestione delle risorse umane, supply chain e infine al settore dell’innovazione delle infrastrutture tecnologiche aziendali.

Durante ognuno dei tre eventi, agli interventi dei top manager Oracle e di esperti del settore, si alterneranno le testimonianze dirette dei clienti e quelle delle aziende che fanno parte della rete di Partner Oracle che lavorano con loro.

Un punto di vista indispensabile per comprendere vantaggi, opportunità e risultati di una rivoluzione digitale che procede senza battute d’arresto, in cui le piattaforme cloud sono rese ancora più potenti e performanti grazie alle tecnologie emergenti, quali il machine learning e l’AI.

Il Modern CX Summit

L’evento dedicato a marketing, vendite e relazione a 360 gradi con il cliente si chiama Modern CX Summit e sarà dedicato ad esplorare innovazione e trasformazione del front end, ossia di tutte quelle applicazioni con cui le aziende “parlano” al loro mercato. L’Oracle Modern CX Summit sarà focalizzato sulle novità offerte dal cloud nel Customer Engagment, quindi per scoprire come coinvolgere i propri clienti grazie a nuovi approcci e diventare un CX Hero, “l’eroe del servizio clienti”.

La giornata di lavori sarà aperta da Fabio Spoletini, country leader di Oracle Italia e Senior VP Sales Francia, Iberia, Italia e paesi CIS illustrando la strategia Oracle in Italia; seguirà lo speech ispirazionale di Stefano Epifani, docente presso l’Università di Roma La Sapienza, oltre che presidente del Digital Transformation Institute e advisor per le Nazioni Unite.

Dopo questi due interventi, comuni a tutti e tre gli eventi organizzati da Oracle il 5 novembre prossimo, il Modern CX Summit entrerà nel vivo con il contributo di Marco Ferraris – Oracle CX country leader, Tom Bird – Oracle CX strategy leader e di  Emilio Bellini – Co-founder Leadin’lab Leadership Design and Innovation Lab della School of Management-Politecnico di Milano.  Seguiranno le Conversazioni sull’impatto dell’eXperience Economy per un brand moderate da Mirko Pallera, fondatore di Ninja Marketing e Ninja Academy, che vedranno coinvolte anche alcune aziende italiane che hanno realizzato progetti di innovazione della Customer eXperience con il supporto delle soluzioni cloud Oracle dedicate al settore.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!