Seguici su
Life 31 Ottobre, 2019 @ 12:31

Cosa succede se si allontana uno chef stellato dal suo ristorante

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
(courtesy press office)

Cosa cucina un grande chef quando è lontano dal suo ristorante stellato? Cosa prepara per colazione alla fidanzata che si è fermata per la notte o agli amici che vengono a cena un sabato sera? Da queste domande nasce l’idea di 15 chef fuori posto, libro che fotografa l’esperienza di 15 celebri cuochi impegnati in una grande sfida: non occuparsi dei loro rinomati ristoranti, mettendosi alla prova in occasioni che fanno parte della vita  quotidiana.

Fuori dal loro habitat naturale, i personaggi accolgono la sfida e si misurano con la preparazione di ricette per occasioni intime, giocose e informali pur mantenendo il loro stile professionale. Stiamo parlando di Fabrice Vulin, Thomas & Mathias Sühring, Elio Sironi, Paolo Sari, Marcel Ravin, Gilles Perrin, Romain Meder, Alain Llorca, Daniel Humm, Luca Fantin, Edgard Bovier, Massimo Bottura, Jean-Philippe Blondet ed Heinz Beck. Insieme al libro, un’irriverente campagna fotografica curata per style e fotografia da Laurence Delannoy Botta, precedentemente co-direttrice della rivista Côté Sud ed oggi esperta di stile, e Pierrick Verny, stimato fotografo che collabora con i più importanti magazine internazionali di moda e design.

Il libro è solo l’ultimo piano di un grattacielo che abbiamo costruito con costanza nel tempo. Grazie alle nostre due professionalità, così diverse ma così malleabili da poter essere plasmate in ambiti disparati, abbiamo creato ormai da alcuni anni, il progetto:when fashion meets food’, un concept che mette in dialogo i nostri due mondi. Ecco quindi che dopo lunghe e importanti collaborazioni con grandi chef nazionali ed internazionali, maison di moda, artigiani del gusto e del lusso, abbiamo potuto convergere tutta la nostra esperienza in un volume che racconta non solo delle storie, ma anche il nostro percorso professionale all’interno di questo ambito”, hanno detto Alessandro Maria Ferreri e Marco Bonaldo.

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!