Seguici su
Tecnologia 5 Novembre, 2019 @ 8:00

Ripensare il lavoro al tempo dei robot e dell’intelligenza artificiale

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Industria 4.0

Secondo una recente indagine Doxa nove italiani su dieci (il 94%) ritengono che robot e intelligenza artificiale abbiano portato a scoperte un tempo impensabili, contribuendo (per l’87%) a migliorare la qualità della vita. Al tempo stesso il 70% della popolazione teme la perdita di posti di lavoro, mentre un italiano su due (il 50%) teme addirittura un imminente predominio delle macchine sull’uomo. Anche per questi motivi, secondo il 92% urgono nuove leggi e normative per regolare la materia.

Sono solo alcuni dati che, se ancora ce ne fosse bisogno, confermano come in Italia si stia alzando la soglia di attenzione sulle implicazioni che robotica, automazione e intelligenza artificiale sono destinati a esercitare con sempre maggiore forza nella vita di tutti i giorni e in particolare nel mondo del lavoro. A maggior ragione in un contesto in cui la trasformazione digitale in atto permea praticamente ogni aspetto della vita: le città cambiano volto e si trasformano in smart cities; il mondo del lavoro si arricchisce di nuove competenze e vengono scardinati i tradizionali paradigmi organizzativi.

Per discutere di tutti questi argomenti e molti altri ancora, la multinazionale americana Automation Anywhere e la società di consulenza italiana Brain Management hanno organizzato un talk  il prossimo 12 novembre presso la Blend Tower Copernico di Milano dal titolo ‘Redesign Workforce for the Future‘, con al centro soprattutto il tema dell’evoluzione futura del lavoro.

Rivoluzione aziendale, trasformazione dei processi produttivi, tecnologie digitali mobili e cloud computing. Processi che spingono per un superamento del concetto di ufficio come spazio e tempo di lavoro, dando luogo, peraltro, a nuove forme di flessibilità. Un contesto in cui assumono oltretutto un ruolo centrale le tecnologie abilitanti della quarta rivoluzione industriale in corso, come: A.I., Cognitive Computing, Robotic Process Automation & Advanced Analytics.

A discuterne, nell’ambito del “Work for future Talk”, Alessandro Fragapane, sales director Automation Anywhere; Dario Buzzi, ceo Brain Management e Claudia Pellegrini, director of human resources Copernico.

Dalle 17.30 alle 18 Alessandro Fragapane terrà lo speech “Accelerare le performance aziendali con la Digital Workforce”; seguirà l’intervento di Dario Buzzi “Data Analytics per il business: trasformare i dati in informazioni a supporto della Workforce”. Prima della chiusura dei lavori, a cura di Claudia Pellegrini, vi sarà la presentazione di uno use case. A conclusione del dibattito, ci sarà un Cocktail per stimolare il networking.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!