Seguici su
BrandVoice
16 Gennaio, 2020 @ 2:27

Il partner energetico delle aziende che punta all’Aim

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Claudio Cavalloni, ceo di More Life Energy

Articolo tratto dal numero di dicembre di Forbes

More Life Energy è un’azienda che opera nel mercato libero dell’energia e del gas esclusivamente nel segmento business to business, con una missione molto precisa, collocarsi al fianco di medie e grandi imprese in cerca di un serio e affidabile partner energetico. “Ci riteniamo il socio di cui ha bisogno un’impresa per gestire in maniera più efficiente ed economica i costi legati ai consumi di energia e gas fornendo un servizio alle aziende pratico, preciso e senza fronzoli”, spiega Claudio Cavalloni, presidente del cda e fondatore della società insieme all’amministratore delegato Patrizia Pastorelli. “Abbiamo sempre ritenuto che imprenditori, responsabili acquisti, amministratori in generale abbiamo necessità di un partner di fiducia, che è l’elemento chiave che la stessa More Life Energy ricerca nei propri clienti”. In quanto tali, le aziende hanno infatti sicuramente bisogno di un servizio in più, perché l’energia e il gas alimentano il loro business e muovono più di ogni altro fattore la loro economia, soprattutto in presenza di attività produttive con grandi volumi in termini di consumi energetici. More Life Energy, nel rispetto della sua mission e grazie alle sue attività di negoziazione sui mercati elettrici, già da diverso tempo propone alla sua clientela sia offerte a prezzo fisso consentendo di bloccare il costo al kwh o al MC in base al prezzo e alla durata del contratto stabiliti con il consumatore, sia a prezzo variabile o indicizzato, dove i consumatori possono usufruire degli eventuali ribassi del prezzo nel mercato all’ingrosso.

Nata nel 2013 su iniziativa di Claudio e Patrizia, More Life Energy ha sede a Milano e in questi primi sei anni ha già raggiunto risultati di tutto rispetto. “Nel 2020 raddoppieremo il fatturato registrato quest’nno. Manteniamo sempre una particolare attenzione alla marginalità e regolarità dei pagamenti, elemento fondamentale nel nostro settore”, continua Claudio.

Nei progetti futuri, oltre all’espansione del business da realizzare anche attraverso possibili acquisizioni, la società valuterà l’eventuale quotazione sul mercato Aim entro i prossimi due anni. “Pensiamo a un programma basato sull’operatività quotidiana, che ci ha portato a ottimi risultati in termini commerciali. Porremo un’attenzione particolare sull’acquisizione di società concorrenti nel nostro medesimo segmento di mercato. Abbiamo già individuato quattro società e quasi certamente due di queste verranno acquisite entrando a tutti gli effetti con marchio e metodo aziendale collaudato e vincente di More Life Energy”.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!