Seguici su
Investimenti 18 Maggio, 2020 @ 2:36

I tre ventenni italiani che hanno vinto l’Investment Challenge 2020

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
grafici di borsa su pannelli in vetro
(Shutterstock)

Tre giovanissimi hanno vinto la Investment Challenge 2020, la competizione online ideata da Banca Generali, Reply e MIP Politecnico di Milano per avvicinare gli studenti al mondo della finanza e alla gestione del risk management.

Alla prima edizione della competizione hanno partecipato 8.500 studenti da tutta Europa, che hanno dato vita a più di 207mila ore complessive di gioco sulla piattaforma di trading BG Saxo e a oltre 175.000 operazioni di trading applicando strategie di hedging e risk management con l’obiettivo di tutelare la dotazione iniziale 1 milione di Euro (virtuali) e massimizzare i profitti.

 Sul podio, interamente tricolore, sono saliti Alfonso Di Palma, Giuseppe Michele Rinaldi e Bruno Messina.

Alfonso Di Palma, nato a Napoli nel 1998, è iscritto al terzo anno della facoltà di Economia e Commercio Federico Secondo di Napoli. Si è classificato al primo posto con un profitto di 212.080 euro.

Giuseppe Michele Rinaldi, anch’esso del 1998, pugliese di Manfredonia ma trasferitosi a Trento dove frequenta il terzo anno del corso di Laurea in Gestione Aziendale, Università degli Studi di Trento, si è piazzato al secondo posto con guadagni pari a 151.024 euro.

Bruno Messina, classe 1997, originario di Trapani ma residente a Milano per la laurea magistrale in Big Data and Business Analytics. MSc in Marketing Management, dell’Università Bocconi, si è classificato al terzo posto con profitti per 125.733 euro.

 Tra le abilità distintive che hanno premiato i vincitori: la capacità di lettura dei contesti di mercato nel medio/lungo termine, la sensibilità ai movimenti di breve periodo innescati dalle più recenti evoluzioni sullo scenario politico e macroeconomico, la capacità di gestire i portafogli in modo proattivo rispetto agli eventi dei mercati e la completa padronanza degli strumenti finanziari a disposizione. A completare il quadro dei fattori che hanno determinato la premiazione, un’ottima capacità di sintesi e di rappresentazione delle strategie ipotizzate e intraprese.

La sfida Investment Challenge è parte del programma di competizioni Reply Challenges 2020 organizzate da Reply per giovani talenti e appassionati di tecnologia con l’obiettivo di promuovere la cultura del coding e stimolare l’innovazione digitale nel campo della creatività, della cybersecurity e, per la prima volta, della finanza. 

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!