Seguici su
Lifestyle 30 Giugno, 2020 @ 3:00

Da domani l’Armani Hotel torna ad essere il salotto di Milano

di Roberta Maddalena

Staff writer, Forbes.it

Scrivo di moda, viaggi, arte e nuove tendenze.Leggi di più dell'autore
chiudi
Armani Hotel Milano - Welcome Area
Armani Hotel Milano, Welcome Area (Courtesy of Armani Hotel Milano)

Il lusso italiano torna a splendere con la riapertura dell’Armani Hotel in via Manzoni 31 nel segno di un forte impegno a tutela della salute e della sicurezza dei suoi ospiti e dipendenti. In questa ottica, Armani Hotel Milano sarà tra i primi hotel in Italia a sancire una partnership con il gruppo Bureau Veritas, azienda leader a livello mondiale nei servizi di qualità, salute, ambiente e responsabilità sociale. Le camere degli ospiti verranno infatti sanificate regolarmente prevedendo l’impiego di tecniche e tecnologie di comprovata efficacia nell’ambito della disinfezione degli ambienti e dei materiali e la gestione del check-in e del check-out saranno gestita esclusivamente via e-mail.

La riapertura segnerà inoltre il debutto di “Armani a Tavola”, una proposta culinaria pensata per tornare ad assaporare la cucina di Armani Ristorante, sotto la guida dell’executive chef Francesco Mascheroni. Armani a Tavola può essere vissuta attraverso due modalità diverse, che prevedono l’una l’uso della Presidential Suite e l’altra la propria casa. Per chi sceglie l’Hotel, a partire dal 1 Luglio sarà possibile prenotare un pranzo o una cena per un numero massimo di sei persone al sesto piano, all’interno della Presidential Suite. Lo chef ha ideato per l’occasione tre diversi menù “Mare”, “Terra” e “Vegetariano”, improntati su ingredienti che celebrano le eccellenze italiane.

Per chi invece preferisce portare lo stile Armani nell’intimità della propria abitazione, sempre dal 1 Luglio sarà possibile ospitare lo chef direttamente a casa. Il menù a disposizione sarà unico ma personalizzabile in base ai desideri del cliente (il servizio è riservato a un numero massimo di dieci persone). Armani a Tavola è un’offerta valida per l’anno 2020 e si richiede la prenotazione anticipata di cinque giorni lavorativi. Infine, con la riapertura dell’Hotel tornano a disposizione i servizi offerti da Armani/Bamboo Bar dalle ore 11 all’una con la possibilità di gustare un light menu con i cocktail in abbinamento e da Armani/Spa dove sarà possibile accedere dalle ore 9 alle ore 21.

(courtesy Armani)

Nel frattempo, anche l’altra etichetta della maison, Emporio Armani, ha inaugurato nel suo Caffè e Ristorante di Milano  il nuovo spazio Emporio Armani Giardino, estensione all’aperto del locale. Grande novità della location, aperta dalla colazione fino a tarda sera, sarà il menu estivo, ideato dall’executive chef Ferdinando Palomba, con piatti quali i ravioli di granchio reale e la cernia con erbe aromatiche e salsa al limone.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!