Un gioielliere del Michigan ha organizzato una caccia al tesoro da 1 milione di dollari

caccia al tesoro
(shutterstock.com)
Share
caccia al tesoro
(shutterstock.com)

Articolo di Carlie Porterfield su Forbes.com

Un gioielliere del Michigan che ha cessato l’attività un mese dopo la chiusura a causa del coronavirus afferma di aver seppellito in tutto lo Stato oggetti preziosi come oro, diamanti e altro per una grande caccia al tesoro.

Aspetti principali

  • Johnny Perri ha commerciato oggetti preziosi e oggetti d’antiquariato per oltre 23 anni e si è formato come gioielliere sotto suo padre, ha scritto Perri sul suo sito web, ma quando il suo negozio a Washington Township, J&M Jewellers, è stato costretto a chiudere durante la pandemia di coronavirus, voleva qualcosa di diverso.
  • Perri ha deciso di nascondere l’intero inventario del suo negozio, insieme a metalli preziosi, diamanti e oggetti d’antiquariato in tutto il Michigan per organizzare una serie di cacce al tesoro.
  • “Dare alle persone l’avventura significa dare loro qualcosa in cui credere di nuovo, oltre a questo Covid”, ha dichiarato Perri a Fox 2 Detroit.
  • Partecipare a ogni caccia al tesoro avrà un costo di 50 dollari, si legge sul suo sito web, e si avrà accesso a “mappe, indizi [e] indovinelli” che aiuteranno i cacciatori di tesori a trovare il premio.
  • Gli oggetti in palio saranno indicati da una “X” dipinta per segnare il punto, e Perri ha detto di aver agganciato dei localizzatori GPS ai pezzi per tenerli sotto controllo.
  • La prima caccia al tesoro prenderà il via ad agosto e riguarderà la ricerca di due lingotti d’argento per un valore di 4.200 dollari, i posti per parteciparvi sono già esauriti, riporta il sito web di Perri.

Citazione importante

“Avrei potuto vendere tutto ciò che possedevo e ritirarmi, ma che divertimento c’era? Non ci sarebbe stata avventura per nessuno”, ha scritto Perri sul suo sito web . “Ho avuto tempo per nascondere il tesoro, ma sono ancora più entusiasta di ascoltare le storie di coloro che stanno per avventurarsi a cercarlo”.

Contesto chiave

Perri ha detto di essere stato ispirato da Forrest Fenn, un commerciante d’arte di Sante Fe che si dice abbia nascosto un tesoro da milioni nelle Montagne Rocciose che ha annunciato il mese scorso è stato finalmente trovato da un anonimo cacciatore di tesori. Ci sono voluti più di un decennio e si ritiene che 350.000 persone siano andate a cercarlo. Le ricerche di Perri probabilmente non saranno così intense – non ci si aspetta che durino più di una settimana , ha detto a Fox 2 Detroit.