Seguici su
Leader 28 Luglio, 2020 @ 11:03

Stefano Pessina lascia la carica di ceo in Walgreens, sarà presidente

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Stefano Pessina (Imagoeconomica)

Cambio di governance per Walgreens Boots Alliance, società tra i leader nella distribuzione globale di prodotti farmaceutici guidata dall’imprenditore italiano Stefano Pessina.

Proprio Pessina, che Forbes accredita del titolo di quinto uomo più ricco d’Italia (con un patrimonio stimato dalla classifica Billionaires in tempo reale in 8,3 miliardi di dollari), ha deciso di lasciare dopo cinque anni la carica di chief executive officer per ricoprire invece quella di presidente esecutivo del gruppo. In tale posizione prenderà il posto di James Skinner, in carica dal gennaio 2015.

Perché l’avvicendamento, annunciato da una nota societaria, abbia effetto occorrerà però attendere l’individuazione di un successore di Pessina al ruolo di amministratore delegato (la ricerca della figura è già in corso).

Pessina era stato confermato alla carica di ceo nel giugno 2015 dopo essere divenuto executive vice chairman nel gennaio 2015 dopo la fusione tra Walgreens e Alliance Boots avvenuta un mese prima.
Da allora Walgreen Boots Alliance ha finalizzato numerose acquisizioni e partnership strategiche, arrivando ad essere presente in 25 Paesi, ha oltre 440mila dipendenti e rifornisce ogni anno 115mila tra farmacie e strutture di cura.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!