Seguici su
Lifestyle 14 Settembre, 2020 @ 2:00

7 ville in affitto dove concludere l’estate in bellezza

di Susanna Tanzi

Staff

Mi piacciono i viaggi avventurosi e il lusso discreto.Leggi di più dell'autore
chiudi
Forte San Giorgio
Forte San Giorgio

Articolo apparso sul numero di settembre 2020 di Forbes. Abbonati

L’estate sta finendo, il bello arriva adesso. A prezzi interessanti, si può affittare un’intera magione di pregio nelle zone più suggestive d’Italia, anche solo per il fine settimana. Ecco una selezione delle più esclusive. Dove il lusso è una cosa seria. E la privacy garantita.

Villa Pignano

Elegante rifugio nel cuore della campagna toscana, è un’incantevole tenuta biologica di 300 ettari. Abbraccia un borgo che risale all’epoca etrusca e una magnifica abitazione del XVIII secolo. La Villa principale comprende 14 camere e suite ammobiliate in elegante stile toscano con mobili antichi, alcune con affreschi originali e tutte con bagno in camera in marmo e travertino. Il ristorante gastronomico Villa Pignano propone una cucina creativa, con prodotti da agricoltura biologica e biodinamica, il Centro Benessere offre un’esperienza rigenerante, autentica oasi di pace e tranquillità. I prezzi per affittare la tenuta in uso esclusivo (con altre sistemazioni di lusso a La Canonica, l’antica casa del prete, magnificamente restaurata e ricca di storia e cultura) partono da 20mila euro a notte.

La Posta Vecchia

La Posta Vecchia

Un’esperienza di vero lusso, quello esclusivo e sobrio che caratterizzava lo stile del miliardario Paul Getty, che ha abitato a lungo questa spettacolare magione a pochi chilometri da Roma Fiumicino. Disponibile per affitti privati, con staff dedicato e lo chef Antonio Magliulo a deliziare gli ospiti, eliporto e meravigliosa piscina, la villa, au bord de la mer, dove il Mare Tirreno s’infrange sulla spiaggia, sorge su un antico sito romano e vanta i tesori privati della collezione Getty. In questo luogo di fascino, dove ognuna delle 7 tra stanze e suite racconta la storia e la bellezza, ci si può ritirare per una pausa anche breve, sentendosi privilegiati nei grandi e sontuosi saloni che raccontano di un ritmo antico e impagabile di fare villeggiatura.

Villa Fontelunga

Villa Fontelunga

Una vista magnifica sulla Val di Chiana, in una delle zone della Toscana più amate e richieste dai turisti di tutto il mondo, per un soggiorno dai ritmi antichi, a contatto con una natura che qui pare disegnata. Incastonata tra i campi e le siepi, la Villa è una combinazione perfetta di design moderno e fascino toscano. Ci si sveglia con il profumo del caffè e delle torte fatte in casa (per il pranzo, private chef a richiesta), con la sensazione di essere non ospiti, ma persone di famiglia. Altre due soluzioni, Villa Gallo e Villa Galletto, sono perfette per una coppia o una famiglia, con la cucina a pianta aperta su due livelli e una zona soggiorno con camino per le notti più fresche. Disponibili anche la piscina nel giardino di lavanda, il campo da tennis e, volendo, un corso di cucina e la visita ai luoghi interessanti della zona.

Villa Peonia

Ispirate ai tradizionali bagli siciliani, le nuove ville-to-rent all’interno del Verdura Resort sono indipendenti, separate dalla tenuta principale senza rinunciare ai servizi d’eccellenza firmati Rocco Forte. Circondata da un giardino rigoglioso e da palme ondeggianti, Villa Peonia, ad esempio, si affaccia sulle acque cristalline del Mediterraneo e sulla storica città di Sciacca. Interni ed esterni si fondono con il paesaggio, con i bagni rifiniti in pietra e illuminati da luce naturale e i letti king-size a baldacchino. Manufatti artigianali e opere d’arte si integrano armoniosamente nel contesto dell’incantevole location. Un luogo perfetto, dove concedersi momenti di relax a bordo piscina o sull’amaca e sorseggiare un drink nel cortile interno, avvolti dal profumo delle piante di limoni.

 

Forte San Giorgio

A due passi dal piccolo borgo marinaro, edificato nel 1540 sull’isola di Capraia, questo Monumento nazionale al merito architettonico e artistico è stato riportato agli antichi fasti dopo un decennio di accurato restauro. Prenotarsi la fortezza per un soggiorno in una residenza favolosa, maestosa e del tutto eco-sostenibile, unica nel suo genere, ora è possibile. Un tempo prigione, poi discoteca, albergo e infine dimora privata, è l’ultima chicca in portfolio per The Thinking Traveller, network che offre le migliori ville in affitto nel Mediterraneo. A disposizione degli ospiti, 11 stanze disegnate dalla interior designer Sue Timeny, una cucina professionale e un orto curati dallo chef stellato Riccardo De Pra, oltre a yoga room vista mare, terrazze panoramiche e due infinity pool.

Tenuta Duca Marigliano

L’esclusiva area relax, che si snoda in perfetta armonia nel parco che declina nell’agrumeto, dice tutto di questa struttura, nata da un attento restauro conservativo della “casa del Duca” dei primi dell’800. Eleganza, attenzione al particolare, integrazione fra antico e contemporaneo donano una piacevole sensazione di benessere. Alle porte del Cilento, a poca distanza dagli antichi templi di Paestum e dal mare, è la soluzione per chi intende visitare e godere dell’immenso patrimonio culturale, storico, paesaggistico, eno-gastronomico della Costiera (al ristorante Casa Coloni, lo chef propone i sapori del territorio rivisitati in chiave gourmet). Per chi affitta l’intera struttura (prezzo 20mila euro al giorno) tutti i servizi sono tailor made, costruiti ad hoc su esigenze e richieste del cliente.

Villa Pliniana

Villa Pliniana

Chi sceglie un soggiorno in questo maestoso palazzo fatto costruire dal Conte Giovanni Anguissola nel 1576 e riaperto dopo un’attenta ristrutturazione sotto la gestione di Sereno Hotels a maggio 2016, è certo della totale discrezione sul lago più glamour d’Italia. Affacciata su 18 acri di lungolago privato a Torno, riva orientale del Lago di Como, Villa Pliniana dispone di 19 camere da letto in 4 ville indipendenti ed è dotata di cucina attrezzata, sala biliardo, Spa privata ed esclusivi salotti, il cui décor d’interni è stato studiato da Patricia Urquiola. Nel cortile centrale della Villa sgorga la sorgente Pliniana, che si integra in uno degli appartamenti per poi sfociare nel lago. Dove una piccola flotta di motoscafi Riva è a disposizione per esplorare le coste lariane. Tra i tanti nomi noti che l’hanno abitata, il patron di Spotify, Daniel Ek, per le sue nozze nel 2016.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!