Seguici su
Leader 27 Ottobre, 2020 @ 11:11

I consigli di Venus Williams ai piccoli imprenditori in lotta contro Covid

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi
Venus Williams
Venus Williams (Photo by Daniel Pockett/Getty Images)

articolo di Maneet Ahuja apparso su Forbes.com

La campionessa di tennis e medaglia d’oro olimpica Venus Williams ha alcuni consigli per gli oltre 30 milioni di proprietari di piccole imprese e imprenditori negli Stati Uniti che lottano per trovare il loro spazio nella nuova normalità: non lasciare che la paura prenda il sopravvento. È una lezione che ha imparato all’età di 19 anni mentre gareggiava con la sorella Serena, allora 17enne, agli US Open del 1999. Venus è arrivata solo in semifinale: sua sorella ha vinto il torneo.

“Ho lasciato che la paura prendesse il sopravvento, ed è lì che avrei dovuto impedirlo e dare il mio meglio”, dice Venus Williams. “Vuoi di più e lavori molto duramente per ottenere di più. Ecco perché realizzare meno di quanto ti sei prefisso non è accettabile. Quella fu la mia più grande sconfitta”.

Parlando con Forbes in vista dell’American Express “Business Class Live: Summit for Success” il 20 ottobre, Venus Williams ha tracciato un parallelismo tra la sua esperienza nel tennis e la gestione di varie attività durante la pandemia. “Anche se è un momento molto impegnativo, è un’opportunità per perfezionare la tua attività e trasformarla in un servizio o un prodotto che è davvero necessario e non solo desiderato”, ha detto Venus Williams, founder del gruppo di design commerciale e residenziale V Starr e del marchio di abbigliamento sportivo EleVen. “Quest’anno ha dimostrato a tutti noi che dobbiamo essere un prodotto o un servizio a cui non puoi dire di no”.

Tutti gli imprenditori possono beneficiare di questo approccio oggi. Al 31 agosto, più di 163mila attività hanno chiuso negli Stati Uniti a causa della pandemia, secondo il rapporto di settembre di Yelp. Ciò rappresenta un aumento del 23% dal 10 luglio. E, cosa ancora più allarmante, il 60% delle aziende ha chiuso definitivamente a causa del Covid-19 e delle conseguenti restrizioni in molti Stati. Il rapporto sulla media economica di Yelp per il terzo trimestre, pubblicato il 22 ottobre, tuttavia, indica una ripresa promettente: più di 210mila aziende hanno ora riaperto a causa di un significativo aumento dell’interesse dei consumatori per i servizi e le attività all’aperto.

Per quelle aziende che sono riuscite a restare a galla, il percorso da seguire richiederà la volontà di adattarsi a un ambiente in continua evoluzione. In effetti, circa il 76% delle piccole e medie imprese ha dovuto orientare i propri modelli di business per mantenere i ricavi, secondo l’ultimo sondaggio sulla resilienza aziendale di mille imprenditori di American Express. Tra gli intervistati, il 73% prevede di tornare a una ripresa nel prossimo anno. Più dell’80% ritiene ancora che i vantaggi di possedere un’attività in proprio superino le sfide.

Quando si tratta di superare gli ostacoli, i proprietari di piccole imprese non possono permettersi di dubitare di loro stessi. Venus Williams ha imparato questo e l’importanza della preparazione mentale molto tempo fa. “Va bene avere paura, ma non va bene lasciare che rovini il tuo processo decisionale”, dice. “C’è sempre un motivo per avere paura. Ma dovresti lasciare che succeda? ”, dice. “Diavolo, no.”

Le lezioni duramente imparate sul campo sono state portate nelle sala riunioni negli anni in cui la Williams si è prefissa di diventare un’imprenditrice attiva in più campi. Ispirata da suo padre, che gestiva la sua società, e da sua madre, che ha incoraggiato la sua creatività da bambina, la Williams ha trovato la sua seconda vocazione nella moda e nell’interior design. Nel 2002 ha fondato V Starr, che di recente ha collaborato con il partner di Airbnb, Niido, per progettare il suo primo complesso di appartamenti in assoluto. Nel 2009, Williams e sua sorella sono diventate le prime donne afroamericane ad acquistare una quota in una franchigia della NFL quando si sono unite al gruppo di proprietari dei Miami Dolphins. Tre anni dopo, ha lanciato EleVen di Venus Williams e ha conseguito la laurea in design della moda presso l’Art Institute di Fort Lauderdale. All’inizio di quest’anno, ha collaborato con Credo Beauty per lanciare una linea di prodotti SPF a base minerale per EleVen by Venus.

Venus Williams afferma che gestire le sue attività nell’ambiente attuale è stata una delle sfide più grandi che abbia mai dovuto affrontare, ma apprezza comunque i risultati. “Il mondo degli affari sta davvero dando una mano agli afroamericani, alle donne e alle minoranze in questo periodo. E anche questo è stato senza precedenti, quindi l’opportunità nasce anche da questo momento di difficoltà. Devi vederla come una sfida: devi accettarla e correre con essa. Non c’è tempo da perdere. “

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!