Seguici su
Forbes Italia 15 Dicembre, 2020 @ 12:30

BFC Media difende Forbes Italia dalle fake news con Notarify

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

Forbes Italia, il mensile edito da BFC Media, è la prima testata a utilizzare, attraverso il sistema Notarify, la tecnologia blockchain per garantire la propria brand protection e l’integrità dei contenuti contro fake news e contraffazioni. Un sistema che sarà presto esteso alle altre testate della casa editrice e messo a disposizione di altri editori.

BFC Media è entrata di recente nel capitale di Notarify, una startup italiana all’avanguardia a livello mondiale per la notarizzazione in blockchain. Per la casa editrice, l’operazione rappresenta un passo verso un’ulteriore digitalizzazione dei propri contenuti e delle proprie strutture.

“Forbes è la testata con la più alta reputazione al mondo, spesso oggetto di tentativi di plagio e di utilizzo improprio dei contenuti”, spiega Alessandro Rossi, direttore responsabile di Forbes Italia. “Diventa quindi fondamentale difendere la reputazione del brand e aprire una nuova strada tecnologica per tutelare l’informazione di qualità. Per questo Forbes ha scelto di essere la prima testata a creare un processo di pre-costituzione sistematica di prove per tutelare se stessa e i propri lettori dagli effetti del plagio e della distribuzione illegittima di notizie false”.

“Notarify intende portare risultati operativi attraverso il potenziale della blockchain, fino a oggi in larga parte inespresso”, aggiunge il fondatore della startup, Federico Monti. “Oggi facciamo un nuovo passo in quella direzione. Offriremo a tutti la prima, vera applicazione decentralizzata nella protezione della proprietà intellettuale”.

Il processo di salvaguardia partirà dal file dell’impaginato di tutte le edizioni, che sarà salvato in blockchain prima di andare in stampa, garantendo il contenuto originale. Questo procedimento sarà adottato sia per i titoli, i testi e le foto, sia per le classifiche e le liste di merito stilate da Forbes ITALIA. La soluzione sarà successivamente applicata alle altre pubblicazioni del Gruppo BFC Media. Notarify la renderà disponibile anche per altri editori.

Per quanto riguarda Forbes.it, l’operazione sarà quotidiana: ogni giorno alle 24, tutto il database sarà “fotografato” e salvato in blockchain. In aggiunta, i contenuti più sensibili avranno un QR Code (segnalato nel sito) collegato alla piattaforma Notarify, dove sarà possibile visionare la versione originale archiviata nel database. Il sistema permetterà a BFC Media di disporre di una prova legale contro i truffatori, come previsto dalla legge n. 12 dell’11 febbraio 2019, che assegna il valore di prova legale e data certa ai contenuti registrati in blockchain.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!