Seguici su
Forbes Italia 29 Ottobre, 2020 @ 2:59

BFC Media entra nel capitale di B-Zero (Notarify) per combattere le fake news e sviluppare la sicurezza digitale

di Forbes.it

Staff

La redazione di Forbes.Leggi di più dell'autore
chiudi

blue financil communication entra nel capitale di b-zero

Blue Financial Communication (BFC Media) amplia la sua offerta di servizi nel mondo digitale con l’acquisto del 7% del capitale sociale della B-Zero srl (nome commerciale ZBX Blockchain Smart Solutions), azienda tecnologica di Rovereto, ma con sede operativa a Milano. Iscritta nella sezione speciale delle start-up innovative, B-Zero è controllata al 69% dal fondatore Federico Monti e partecipata da SEAC (società di Confcommercio Trentino) e da Trentino Sviluppo ed è stata recentemente selezionata tra le migliori startup italiane, per partecipare al programma di accelerazione di Crédit Agricole, a Milano, presso Le Village.

B-Zero ha sviluppato la piattaforma Notarify che consente ad aziende, banche, assicurazioni, pubblica amministrazione e professionisti, la registrazione di file su Blockchain per attribuire valore legale e dare una prova di esistenza e data certa ad un atto, un documento o un accordo, oltre a proteggere la proprietà intellettuale. Si avvale del potente engine Zerochain, una piattaforma per l’implementazione di servizi di tracciabilità della catena produttiva e per la generazione di Smart Contract. Notarify, pertanto, consente di mettere in sicurezza e tutelare le idee, i progetti, gli atti e documenti e in un periodo come l’attuale di contribuire allo sviluppo degli affari a distanza in modo decentralizzato, economico ed efficiente.

Il presidente di Blue Financial Communication, Denis Masetti, ha dichiarato: “Siamo felici di questo nuovo accordo che ci consentirà di contribuire allo sviluppo delle tecnologie utili alla protezione del diritto intellettuale, alla difesa contro le fake news e alla crescita del sistema digitale che abbatterà le frontiere burocratiche e consentirà un grande sviluppo delle nuove tecnologie di comunicazione in particolare nel mondo della finanza e delle imprese cui la nostra casa editrice si rivolge come mission principale. Crediamo inoltre che questi servizi saranno un potente acceleratore del nostro modello di business con importanti effetti sui ricavi del Gruppo già dal prossimo esercizio”.

“Dopo Confcommercio e Trentino Sviluppo – aggiunge Federico Monti, Founder & CEO di B-Zero e della piattaforma Notarify – un nuovo partner di prestigio si unisce a questo ambizioso progetto che, a pochi mesi dal lancio, conta già oltre 1000 utenti, tra i quali grandi imprese come Banca Mediolanum, ma anche Pmi, professionisti, avvocati, commercialisti, notai e studi tecnici, che utilizzano Notarify per concludere e firmare a distanza contratti, certificare documenti, attestati, proteggere la proprietà intellettuale e il Know How. In un periodo come quello attuale di lockdown è fondamentale offrire al mercato soluzioni innovative che consentano lo sviluppo degli affari a distanza in modo economico e sicuro”.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!