Gamestop e la voglia di approfittare del mercato: 9 esperti spiegano la mania dei meme stock

gamestop
(Photo by Michael M. Santiago/Getty Images)
Share
(Photo by Michael M. Santiago/Getty Images)

Articol0 di Eliza Haverstock e Christopher Helman apparso su Forbes.com

Nonostante la crisi innescata dal Covid-19, l’impeachment presidenziale e la continua tensione per un nuovo piano di stimoli, la scorsa settimana le azioni di un rivenditore di videogiochi in fallimento sono state al centro della scena. Meglio conosciuto per i suoi uffici commerciali a Grapevine in Texas, GameStop è diventato il punto di riferimento di una folla inferocita di milioni di giovani investitori in una communitty di Reddit, conosciuta come  “r/WallStreetBets”. Il loro potere collettivo, potenziato dai trader principianti di Robinhood e dallo stimolo monetario, ha fatto salire il titolo di oltre il 600% in poco più di una settimana, facendo da una parte la fortuna di alcuni e, dall’altra, mandando in fallimento alcuni investitori di famosi hedge fund ma anche facendo fallire gli investitori di hedge fund tramite un processo abbastanza complesso (vedi storia). Il loro trionfo ha ispirato simili azioni rialziste su altre società in declino, chiamate adesso “azioni di meme”, tra cui Blackberry e AMC Entertainment.

LEGGI ANCHE: “Come il genio degli hedge fund della “Grande scommessa” ha innescato il rally di GameStop. E ora dice che è “folle e pericoloso”

Per dare un senso a tutto quello che è successo, Forbes ha contattato alcune delle menti e dei professionisti più rispettati all’interno del settore dei mercati finanziari, che hanno offerto la loro prospettiva e le loro previsioni.

Burton Malkiel

Professore di economia, Università di Princeton, autore di A Random Walk Down Wall Street

“È lo stesso fenomeno di quando gli olandesi impazzirono nel 1600 comprando bulbi di tulipano. È successo più e più volte. È probabile che queste manie speculative siano ormai un fattore costante della nostra vita… In un certo senso potrebbero essere definite come quel gioco che si fa con le sedie e con la musica: qualcuno rimarrà in piedi.”

“Mi sembra molto simile all’assalto al Campidoglio. È una mania speculativa scatenata dai social media. Anche se sicuramente  apprezziamo molto la libertà di parola, tuttavia è evidente che alcune cose e alcuni problemi accadono a causa del fenomeno dei social media… Come paese, quindi, dobbiamo davvero pensare molto attentamente a come affrontare questo fenomeno.”

Jeremy Siegal

Professore di Finanza, The Wharton School, Co-fondatore di WisdomTree Investments, autore di Stocks For The Long Run, The Future For Investors

“GameStop non vale neanche lontanamente il valore al quale sta scambiando, ma è un perfetto esempio della cosiddetta teoria degli sciocchi che si basa sul fatto che è possibile fare soldi su qualcosa, anche se è sopravvalutata, fin quando c’è sempre qualcuno disposto a pagare un prezzo più alto… Spero che questi [Reddit] investitori possono essere trasformati in investitori a lungo termine in cui le probabilità sono a tuo favore e non contro di te. Vogliamo indirizzarli dalla parte degli investimenti piuttosto che della speculazione, perché non è necessario speculare per fare soldi sul mercato”.

Albert Edwards

Global Strategist, Société Generale

“La Fed è rimasta intrappolata da un mostro di sua creazione, poiché l’economia ‘finanziarizzata’ imploderebbe se le azioni crollassero… La liquidità della Fed ha spazzato via la bilancia e ha lasciato in piedi solo la macchina elettorale, insieme alla macchina da stampa.”

Michael Steinhardt

Philanthropist, founder Steinhardt Partners, co-founder WisdomTree Investments

“Quello che sta accadendo è davvero un riflesso della qualità dell’analisi, del lavoro, e dell’input che sta arrivando a Wall Street. Ed è molto triste che una storia del genere possa accadere. “

È improbabile che le azioni come GameStop possano creare un problema sistemico, come quello che abbiamo visto nel 2008. E poi, anche se qualche società di brokeraggio dovesse avvertire qualche problema a causa di queste mosse folli, cosa dovrebbe succedere? Alla fine GameStop e i suoi simili andranno giù ugualmente e di molto. Questo è il fenomeno che creerà guai a tutti gli investitori che non se lo possono permettere”.

Peter Garber

Professore di economia in pensione, Brown University, ex Global Strategist, Deutsche Bank, autore di Famous First Bubbles

Non si tratta affatto solamente di una voce speculativa (GameStop, in questo caso), si tratta del finanziamento delle due parti. Chi ha accesso al credito e ai contanti resiste al tira e molla. Il panico del 1907 fu innescato da un tentativo di mettere all’angolo le azioni della United Copper Company. Ha fatto salire il prezzo. Gli short sono entrati in scena. E poi c’è stato un tentativo di spremerli. I giocatori sono falliti. Ci fu una corsa agli sportelli, una carenza di contanti e John Pierpont Morgan dovette intervenire per fornire contanti al mercato. È diventato di fatto la banca centrale. Ha portato alla creazione della Federal Reserve”.

“Chi è la banda? Persone disoccupate per decisione del governo. E stanno lavorando da casa e a cui sono stati dati soldi da spendere. Li hanno incassati e non sapevano che altro fare. Qualcuno doveva solo piantare l’idea”. 

Ciamac Moallemi

Professore di Economia nella Divisione Decisioni, Rischi e Operazioni, Columbia Business School, Preside, Bourbaki LLC

“ Se fossi uno short seller sarei molto preoccupato. E monitorerei continuamente [i social media] per i nomi delle aziende a cui sono interessato. Ho sentito di diversi che sono andati in qualche modo a scavare all’interno di questi forum, in modo tale da ottenere anche solamente un piccolo segnale. Penso che già cambierà le cose”.

“Questi [hedge fund] sono investitori sofisticati e non si prepareranno a nulla. Penso semplicemente che le persone non fossero consapevoli che una cosa del genere era possibile. Ma ora che è successo una volta? È un po’ come dopo l’11 settembre, la gente non pensava che avresti potuto prendere il controllo di aeroplani o schiantarti contro edifici, lo sai ora che non succede più”.

Mohnish Pabrai

Fondatore e Managing Partner, Pabrai Investments Funds

“Molto di questo è nella natura umana, è simile a un lemming. Quando vedi il tuo stupido vicino che guadagna soldi, pensi “accidenti, sono più intelligente di lui, dovrei entrarci”. Tutti vogliono partecipare alla festa. Questo fenomeno, adesso, con Reddit è andato oltre, perché è internazionale. Adesso, per esempio, c’è anche una casalinga in Nuova Zelanda che sta vedendo tutto questo e vuole farne parte.

 “In passato, se un gruppo faceva un’azione del genere, la Sec usava le sue regole per porvi fine. Ma qui è tutto più complesso: è un gruppo di persone che non si conoscono e che si radunano su Reddit che, tra l’altro, forse non è propriamente colluso, ma riesce ugualmente ad avere un grande effetto su un titolo. È una rete senza un sistema nervoso centrale, senza un nucleo. “

Ben Inker

Responsabile dell’asset allocation, GMO

“Quello che stiamo vedendo ora va ben oltre gli eccessi della bolla di Internet del 2000. Le persone che acquistano GameStop non si preoccupano dell’azienda sottostante. Il suo futuro è irrilevante per loro. Invece, con GameStop vediamo un forte elemento di rabbia. Il pensiero è ‘”Ho intenzione di ingannare questo tipo. Wall Street ne ha approfittato troppo a lungo”. Il movimento ‘Occupy Wall Street’ era così”.

La fine delle restrizioni per il Covid potrebbe essere il catalizzatore perfetto per far scoppiare questa bolla. Le persone hanno acquistato le azioni delle ‘aziende immuni’ dal Covid. Quando il mondo tornerà alla normalità, quelle azioni non meritano più il premio”.

 

Ron Baron

Fondatore e CEO, Baron Funds

“Robinhood è un gioco. Questa è la ludicizzazione del mercato azionario. Dicono che non ci sono commissioni, ma è anche uno scherzo, vendono il flusso degli ordini dei clienti … Prima o poi, le persone che stanno investendo in quel modo perderanno molti soldi “.