Un’edizione limitata di 331 orologi Missoni in ricordo dello stilista Ottavio alle Olimpiadi di Londra

Missoni Foulard
Share
Missoni Foulard

Pensato per veri intenditori, il cronografo automatico Missoni 331 limited edition rende omaggio a Ottavio Missoni, fondatore dell’omonima maison e prima ancora atleta olimpico alle Olimpiadi di Londra del 1948 con la maglia numero 331. Le Olimpiadi di Londra del ’48 hanno rappresentato infatti una tappa cruciale nella vita del designer, sia dal punto di vista personale sia professionale. Infatti, non tutti sanno che proprio in quell’occasione, grazie a un amico comune, Ottavio Missoni ha incontrato Rosita Jelmini, la donna che avrebbe sposato cinque anni più tardi e con cui ha fondato l’azienda di maglieria e maison di moda destinata a diventare sinonimo inconfondibile del made in Italy.

Con la loro passione, creatività e artigianalità sofisticata Ottavio e Rosita Missoni  hanno reso la casa di moda un’icona a livello globale. E con i suoi grafismi e geometrie multicolor, lo stile Missoni dalle inconfondibili onde a zig-zag è diventato un vero e proprio simbolo dell’eccellenza imprenditoriale italiana. Ora, quello stesso simbolo dal guardaroba maschile potrà passare anche al polso di 331 fortunati collezionisti: una sottile ed elegante citazione per ogni gentleman amante dell’heritage e di valori imprenditoriali con una storia lontana.

Con questo spirito arriva quindi un’esclusiva limited edition di soli 331 orologi, numerati per ricordare quel numero sulla maglia di Ottavio Missoni alle Olimpiadi di Londra, un evento che ha cambiato il suo futuro e una data che di certo appartiene alla storia dello sport ma anche della moda internazionale.

    Ottavio Missoni
    Missoni foulard
    Missoni
    Missoni
    Missoni 331 limited edition
    Missoni Wave
    OLYMPICS 1948 MISSONI

Pensato per chi ama lo stile italiano e il rigore dell’orologeria elvetica, il cronografo automatico (44,5 mm  di diametro e 14,8 mm di spessore) ha uno stile classico e allo stesso tempo sporty-chic. Il bracciale è in acciaio con fibbia a farfalla e sistema quick-change con suggestive maglie che, non a caso, rievocano le onde Missoni. Se il design è italiano, l’orologio è infatti rigorosamente swiss-made.

Il numero 331 è intarsiato in blu sul contatore continuo dei secondi mentre altri accenti di colore sulle lancette e sui contatori ravvivano la profondità dell’elegante quadrante nero guilloché (una caratteristica lavorazione ornamentale di superfici generalmente metalliche, ndr) decorato abilmente con il motivo Missoni wave; gli indici e le lancette sono infine luminescenti mentre gli inserti in gomma nera contraddistinguono la lunetta, la corona e i pulsanti, così come il fondello, che lascia intravedere il movimento automatico.

L’edizione limitata è acquistabile da marzo nelle boutique Missoni, presso i rivenditori autorizzati e online.