L’avanzata della crypto art: Plan X Art Gallery espone opere Nft nella sua nuova sede milanese

Juxt-flyer
Share

La galleria d’arte contemporanea Plan X Art Gallery, fondata da Marcello Polito e Nicolò Stabile (entrambi nominati nel 2020 da Forbes tra i suoi 100 Under 30), continua a scommettere sul fenomeno degli NFT sopo la prima mostra My Dark Twisted Fantasy con l’artista DotPigeon.

In occasione dell’inaugurazione della nuova galleria di via Marsala 7, nel cuore del quartiere milanese di Brera, insieme alle opere fisiche saranno presentate e vendute infatti attraverso il sito web le prime opere NFT dell’artista costaricano John Paul Fauves. La mostra, battezzata JUXTAPOSITION e visitabile a partire dal 15 aprile, espone in esclusiva una nuova serie di opere, dipinti e sculture realizzate tra il 2020 e il 2021.

Protagonista del percorso espositivo sarà stavolta la natura filosofica del processo artistico dell’artista, che si è divertito a giocare con sovrapposizioni e fusioni, in cui l’anima incontra il corpo, il bello incontra il dannato, l’eccesso incontra il minimale, l’istinto la struttura.

Partendo dalla sua esperienza personale, che l’artista ha proiettato nei suoi dipinti, Fauves ha deciso di utilizzare il soggetto dei cartoons come simbolo rappresentante il nostro corpo. Un corpo spesso dominato e schiavo del nostro ego, in cui tutti gli elementi e i dettagli esposti richiamano l’estrema insoddisfazione a cui è continuamente sottoposto l’animo umano nella società contemporanea. Un racconto che diventa, in senso metaforico, ricerca del proprio supereroe che nella maggior parte dei casi si nasconde nelle debolezze umane.
    Elmu
    Juxt-flyer
    Mouse Trap
    Party Chin
Non a caso, il titolo della mostra richiama proprio il concetto di sovrapposizione tra tutto ciò che è carnale e tutto quello che invece è immateriale. Il risultato è un gioco di ruoli, di colori e di energie che John Paul Fauves riesce a costruire.

Nata nel 2017, Plan X Art Gallery ha fatto della sperimentazione culturale e della ricerca artistica di giovani talenti emergenti il suo focus principale. La galleria, che sarà aperta al pubblico dal martedì al sabato dalle ore 10.30 alle 18.30, ha sede a Milano e vanta un’altro spazio espositivo sull’isola di Capri.