A bordo del leggendario treno British Pullman di Belmond firmato da Wes Anderson

“Pullman Dining by Wes Anderson”
Share

Viaggiare nel tempo, in grande stile. Se si uniscono i nomi del regista Wes Anderson e quello del leggendario British Pullman di Belmond, immaginare un’esperienza simile non risulta tanto difficile.

In un omaggio agli anni d’oro del cinema e dei viaggi, Anderson ha reinventato infatti la carrozza Cygnus lasciandosi ispirare dall’estetica art nouveau: un omaggio alle origini della carrozza anni ’50, cui si aggiunge il suo tipico tocco onirico. Amante dei treni e appassionato di lavorazioni artigianali, Wes Anderson è riuscito a trovare un attento equilibrio tra la conservazione storica della vettura in stile art déco e un’interpretazione moderna del design.

“Pullman Dining by Wes Anderson”

“Adoro i treni! Nei miei film ho avuto spesso la possibilità di inventare scomparti e carrozze, quindi ho accettato con grande piacere questa opportunità”, ha commentato il regista noto per film quali Il treno per il Darjeeling, Grand Budapest Hotel e, più di recente, The French Dispatch.

La carrozza è dedicata al dio greco dell’equilibrio, spesso personificato come un cigno e reso immortale da una delle costellazioni più riconoscibili della volta celeste. Tutto il design è ricco di minuziosi riferimenti al mito e alla leggenda, come le onde intricate e il cigno che caratterizzano gli intarsi, la foglia d’argento posizionata sul soffitto e i secchielli per lo champagne a forma di cigno.

“Pullman Dining by Wes Anderson”

Lo spazio, con intarsi minuziosamente realizzati a mano, è disponibile per massimo quattro ospiti e si parte dalla stazione di London Victoria. Menù britannici contemporanei vengono proposti su stoviglie di lusso, con ulteriori tocchi di classe del capocuoco di British Pullman e cocktail serviti in vetro, disponibili solo nello scomparto privato. Gli ospiti possono anche viaggiare nella carrozza aperta usufruendo dell’esperienza standard, oppure scegliere di prenotare l’intera carrozza per gruppi e festeggiamenti fino a un massimo di 26 persone.

Il Belmond British Pullman ha iniziato a viaggiare su rotaie negli anni ’80 e ogni carrozza ha conservato, da allora, una sua storia. Ogni vagone si distingue per l’artigianato art déco con dettagli come lampade da tavolo in cristallo, tappezzeria di pregio e pannelli in legno con decorazioni floreali.

Il costo? “Pullman Dining by Wes Anderson” parte da 400 sterline a persona, mentre per “Pullman coupé by Wes Anderson” si parte da 1.800 a scomparto. Il prezzo per il noleggio dell’intera carrozza , invece, è disponibile su richiesta dal sito belmond.com.

Sin dall’acquisizione dell’iconico Hotel Cipriani a Venezia nel 1976, il gruppo Belmond, di proprietà di Lvmh dal 2019, ha continuato a rafforzare il suo portfolio che oggi comprende 46 proprietà in 24 Paesi tra cui l’iconico treno Venice Simplon-Orient-Express, l’Hotel Cap Juluca tra le remote spiagge di Anguilla, lo Splendido di Portofino e l’Hotel des Caratas all’interno del Parco nazionale dell’Iguazú in Brasile.