Notti magiche, notti capresi

Jennifer Lopez
Share

L’isola di Capri è in fermento e offre il meglio ai tanti ospiti italiani e internazionali che questa estate animano alberghi, boutique, locali. Eventi, incontri e un mare strepitoso si accompagnano alla consolidata ospitalità. Come dimostrano un ristorante sotto i limoni e un boutique hotel con vista strepitosa.

Beneficenza & summer party

    Jennifer Lopez
    Jennifer Lopez

Dopo il successo delle due precedenti edizioni del Summer Gala – che hanno visto la partecipazione tra gli altri di Andrea Bocelli, e dove all’asta sono andati capolavori come un Happy Hearts set di gioielli Chopard, il piatto in ceramica Tête de chèvre de profil di Pablo Picasso, L’adorateur du Soleil di Joan Mirò – LuisaViaRoma e UNICEF Italia hanno ripreso la collaborazione per tutelare i bambini bisognosi. E per celebrare il terzo anniversario della partnership con Unicef sull’isola, al concerto benefico del 30 luglio è stata chiamata a esibirsi, ma anche come madrina, Jennifer Lopez, a Capri con il neo-marito Ben Affleck.

L’evento, alla Certosa di San Giacomo, è andato subito in overbooking, decretando il succesSo della raccolta fondi. E nel week-end del 28-29 agosto si raddoppia con la presentazione del primo libro in edizione limitata di “LuisaviaRoma-Window to a future Fashion World”. Inutile dire che prenotarsi per tempo è d’obbligo. luisaviaroma.com.

Da Paolino, un’istituzione

    courtesy "Da Paolino"
    courtesy "Da Paolino"
    courtesy "Da Paolino"
    courtesy "Da Paolino"
    courtesy "Da Paolino"
    courtesy "Da Paolino"
    courtesy "Da Paolino"
    courtesy "Da Paolino"

Tappa obbligatoria per chi predilige i luoghi cult dell’isola, il ristorante sotto la limonaia è un landmark di Capri. Da qui negli anni sono passati tutti, star del cinema, armatori, celebrities… E qui si festeggiano compleanni di attori famosi, nozze di blogger multimilionari che fanno il giro del mondo nelle cronache di gossip, ma anche cene di lavoro e post meeting dinner.

Tutti vogliono un tavolo da Paolino Capri – conosciuto anche come Paollino Lemon Trees Capri – mentre anche dagli yacht spesso vengono richieste le delizie dello chef grazie a un catering dedicato. Certo, anche per degustare i famosi Ravioli capresi al Limone, il piatto di tradizione della famiglia, i Totani e patate, la parmigiana di melanzane, il Pollo al limone alla brace o quel capolavoro di pasticceria che è il famoso buffet dei dolci, quanto per dire di esserci stati. Soprattutto, per godersi momenti davvero speciali tra i profumi degli agrumi e il cielo di stelle.

Degna conclusione di  un viaggio nelle eccellenze riconosciute in tutto il mondo, degustando piatti della cucina caprese e vini del territorio sulla tavola ricoperta dalle tipiche e ricercate ceramiche artigianali. Come spiegano Paolino De Martino e le sue nipoti Michela e Arianna, che mantengono viva la tradizione, “Paolino Capri è…la passione e l’amore per la  buona cucina e l’ospitalità nel tranquillo e magico giardino di Limoni”. Provare (e prenotare per tempo) per credere. paolinocapri.com

Piccolo paradiso con vista

    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA
    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA
    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA
    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA
    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA
    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA
    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA
    courtesy Villa Marina Capri Hotel & SPA

Un giardino meraviglioso di oltre 3mila mq con fiori delicati e piante rare che digrada dolcemente e verso il mare, con il Vesuvio a fare da sfondo. Un boutique hotel da sogno, con la luminosa eleganza di un’autentica Villa Caprese, non lontano dal porto di attracco degli aliscafi. L’eleganza di uno stile semplice che sa di casa. Una calda accoglienza che si intona perfettamente con un servizio tailor made. Ogni stanza e suite (22 in tutto) del Villa Marina Capri Hotel & SPA racconta la storia dei personaggi che hanno costruito il mito dell’isola blu, tra genio e sregolatezza.

A Villa Marina la giornata comincia con un tuffo di gusto e genuinità, avvolti dalla natura mediterranea e con la prospettiva di lunghi momenti di benessere. Pool e solarium accolgono gli ospiti per un momento di relax, gustando un drink a bordo piscina, guidati dall’esperienza e dalla passione del barman Antonio Tella. Intorno alla piscina, il parco lussureggiante con sedute, chaise long, amache e tanti angoli a tutta privacy, per godersi il cielo e il mare.

A pranzo e a cena atmosfera magica alla Pergola Terrace (executive chef il bravo Manuele Cattaruzza), sotto le frasche illuminate dalla luce soffusa, che rendono ancora più suggestiva l’esperienza. Per i più romantici, la terrazza dello Ziqù Restaurant si veste di charme e diventa location elegante per la cena. I colori e i profumi invitanti, la bellezza della natura sullo sfondo, la luce dorata che si riverbera sull’acqua del mare non hanno bisogno di tante parole. villamarinacapri.com

Per altri contenuti iscriviti alla newsletter di Forbes.it QUI.