1Control

Share

La tecnologia applicata all’abitazione è l’interesse di 1Control, una pmi innovativa nata a Brescia nel 2016, all’interno dell’incubatore Superpartes, dall’idea di rivoluzionare e semplificare il mondo dei prodotti Iot per la smart home. L’obiettivo è quello di offrire un nuovo modo di vivere la casa, con prodotti innovativi, altamente tecnologici e facili da installare. L’esperienza maturata negli anni ha permesso ai fondatori di 1Control di avere una visione chiara e precisa del mercato della smart home e di implementare una serie di prodotti scalabili in grado di soddisfare le esigenze di differenti settori. 1Control sviluppa prodotti per la digitalizzazione degli accessi alla casa e all’azienda attraverso la dematerializzazione di chiavi e telecomandi. L’obiettivo è quello di creare un ecosistema di prodotti in grado di innovare il modo di entrare in casa, in modo sicuro, semplice e intelligente. La compagnia ha aperto le sue vendite online in vari paesi in Europa: Itlia, Spagna, Portogallo, Francia, Belgio, Olanda, Gran Bretagna, Germania, Ungheria, Austria, Croazia, Irlanda, Danimarca, Repubblica Ceca, Polonia, Slovacchia e Slovenia.

CONTATTI

Via E. Stassano 29, Brescia
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Marco Streparava, presidente di 1Control, ha lavorato nel top management di diverse aziende legate al mondo sportivo automobilistico e all’innovazione tecnologica, acquisendo un importante know-how legato alla gestione e allo sviluppo del business delle imprese early-stage e delle startup.

Il punto forte

1Control Solo è un dispositivo elettronico che consente attraverso bluetooth l’azionamento di una automazione radiocomandata, come un cancello o un garage, nel raggio di 15-20 metri, utilizzando uno smartphone e rivoluzionando il modo di entrare in casa. L’apparecchio permette fino a 10 utenti di azionare un massimo di quattro cancelli o garage e si alimenta a batteria, senza nessun cavo da collegare. L’app 1Control può essere scaricata dagli store di Apple iPhone e Google Android.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo