Cube Labs

Share

Cube-Labs è una holding che opera nel settore delle biotecnologie. Il modello di business di Cube-Labs, unico nel panorama nazionale, permette alla società di posizionarsi come una delle poche realtà specializzate nei modelli di innovazione nel settore Life Science. Il focus dell’azienda ruota attorno alla capacità di incubare, accelerare e trasferire sui mercati internazionali la proprietà intellettuale di tecnologie prodotte dall’élite della ricerca scientifica italiana. Cube-Labs opera nei seguenti mercati: biotech-medical, assay devices-pharma (con particolare attenzione alle malattie rare e all’oncologia), digit-healthcare, green-therapies, nutraceutici, beauty e anti-aging. Conta venti dipendenti, tre filiali internazionali, dieci partnership strategiche, dodici start up costituite, venti brevetti internazionali (e cinque licenze esclusive). Nel suo portfolio ci sono trenta tecnologie e il valore del portfolio è pari a 50 milioni di euro.

CONTATTI

Sede legale: via Giulio Caccini 1
Roma
Email: [email protected]
Sede operativa: via Mangionello 10/12
Maglie (LE)
Email: [email protected]
Sede operativa: via Legnone 4
Milano
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

La persona chiave di Cube-Labs è Filippo Surace (un master alla Emmas Sda Bocconi e uno alla Empha Luiss Carlo Guidi Businnes School). Fondatore e ceo di Cube-Labs dal 2013, vanta una vasta esperienza nel settore healthcare. È ceo del gruppo Surace, organizzazione leader nell’assistenza riabilitativa nella regione Puglia. È professore associato presso la Temple University (Usas) ed esperto del mercato sanitario e farmaceutico.Relatore in Silicon Valley e vincitore di numerosi premi per l’innovazione (China Awards, Le Fonti Awards, Forbes, Fortune, Millionaire, Milano Finanza, Italia Oggi, Economia su +N).

Il punto forte

Adamas Biotech e DTech, spin off del portfolio di Cube Labs, hanno collaborato per sviluppare una tecnologia profilattica per combattere il Covid-19. La formulazione brevettata del composto biogel-bioattivo è un dispositivo medico per uso nasale che forma uno strato bioadesivo che protegge fisicamente le vie aeree dall’ingresso di agenti patogeni, allergeni e altre particelle nocive. Il componente formante idrogel viene reticolato con un secondo componente (cloruro di calcio) per fissare il biogel alla mucosa. Le versioni nasali e spray orali del prodotto sono state registrate come dispositivi medici di classe I in Italia, consentendo la vendita in tutta l’Ue.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo