Cuvage Acquesi

Share

La Casa Spumantiera piemontese Cuvage (dall’originale crasi dei termini Cuvée e Perlage), fondata nel 2011 ad Acqui Terme, interpreta in chiave moderna l’antica tradizione spumantistica nata in Piemonte nel 1895. Fu infatti l’enologo Italiano Federico Martinotti a inventare nel 1895 il metodo famoso in tutto il mondo nel campo degli spumanti, che prevede una breve rifermentazione in autoclavi d’acciaio per preservare gli aromi naturali delle uve. Spumanti dallo stile unico, da uve provenienti da vigneti distribuiti tra le colline a più alta vocazione vitivinicola della regione Piemonte. Un territorio che si estende dal Monferrato alle Langhe in cui si alternano terreni argillosi, ferrosi, marne e rocce calcaree bianche, adatti a ospitare vigneti ad alta specializzazione di varietà autoctone come Nebbiolo, Cortese, Moscato e Brachetto, insieme agli internazionali Pinot nero e Chardonnay. Due le linee che rappresentano l’eccellenza dei grandi spumanti italiani: Cuvage Metodo Classico e la Linea di territorio Acquesi a Metodo Martinotti, con cui Cuvage rende omaggio alla città che la ospita e il suo particolare terroir. L’inconfondibile design floreale delle bottiglie della cantina Cuvage è un tributo all’eleganza e la gioia che caratterizzarono lo stile Liberty, che influenzò tutti i campi artistici nella Acqui Terme dell’epoca.

CONTATTI

Stradale Alessandria 90 - Acqui Terme (AL) - Tel. 0144 371600
www.cuvage.com

In primo piano

L’azienda piemontese che fa parte del gruppo Mondodelvino Spa, fondato e presieduto da Alfeo Martini (foto), esprime la sua eccellenza in un ricercato equilibrio fra storia, innovazione e tecnologia. Per i vini Metodo Classico, un’esperienza che si innesta sull’antica tradizione dello spumante, Cuvage utilizza varietà provenienti da una selezione di vigneti a cura dall’enologo Loris Gava.

Il punto forte

Eletto numero uno al mondo nella categoria delle bollicine aromatiche dallo Champagne & Sparkling Wine World Championships 2020, il concorso internazionale fondato da Tom Stevenson, per il secondo anno consecutivo il Cuvage Asti Docg Acquesi porta in alto il prestigio dell’arte spumantiera piemontese della cantina Cuvage.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo