Divino

Share

Nella pianura pontina, ad Aprilia, nasce Divino, azienda cioccolatiera di rara perfezione che omaggia, nel nome e nei prodotti, l’amatissimo cibo degli dei. Un laboratorio di cioccolateria frequentato dai gourmet e da chi cerca una qualità superiore e certificata. Una produzione ‘bean to bar’ che trasforma artigianalmente le fave di cacao provenienti dall’America in una squisita cioccolata aromatica, seguendo rigorosi procedimenti. L’attività nasce nel dicembre 2019 quando Valerio Esposito, maestro gelatiere con già importanti riconoscimenti, decide di creare un luogo in cui raccontare la ‘sua’ storia del cioccolato. Valerio non è nuovo al mondo del cacao, applicato però all’arte gelatiera, come fondatore e colonna portante di Tonka, rinomata gelateria di Aprilia. Una strada percorsa e intrapresa fin da giovanissimo con il papà Umberto e la mamma Anna, entrambi pasticceri, che lo ha portato ai vertici del gelato di alta qualità. Alla base del progetto Divino ci sono innanzitutto i criteri di eticità e qualità della materia prima. Le fave di cacao che vengono qui lavorate arrivano da ogni parte del mondo e solo in sacchi di juta.

CONTATTI

Via dei Lauri 57 - Aprilia (LT)

In primo piano

Valerio Esposito con la compagna Jennifer Boero, che ha condiviso la nuova avventura dolciaria del progetto Divino. Valerio riesce a controllare l’intera filiera nel rispetto dell’ambiente e del contadino, trattando solo coltivazioni non intensive.

Il punto forte

Nel suo laboratorio si trovano diverse monorigine provenienti da differenti nazioni. Dalla Colombia provemgono due tipologie dai sentori delicati, floreali e fruttati, in cui si percepiscono pesca e lampone; dal Venezuela un cacao pregiatissimo, il criollo, con fave tra le più aromatiche.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo