Ey

Share

Valore su cui poggiare la visione globale del gruppo e non solo mera linea di business per offrire servizi di consulenza. Questa è la sostenibilità per Ey Italia. ‘Costruire un mondo lavorativo migliore’, del resto, è il motto di Ey, consapevole del fatto che il ruolo del business sta cambiando e che le imprese oggi hanno la responsabilità di guidare e promuovere il progresso, non soltanto economico, ma anche sociale e ambientale. A partire dal sostegno alle comunità, dove i dipendenti Ey mettono a disposizione tempo e competenze, generando un impatto positivo sul futuro del Paese e delle nuove generazioni. Nel 2012 poi è stata avviata la Fondazione Ey Italia, organismo autonomo la cui missione è promuovere un cambiamento sostenibile in ambito sociale ed economico, attraverso la realizzazione di progetti di valore riconosciuti in contesti di bisogno, rivolti in particolare a giovani in situazioni di disagio.

CONTATTI

Contatti: Via Meravigli 12/14, Milano – Tel. 02 722121
Email: [email protected]

OBIETTIVI
Obiettivo 4
Obiettivo 8
Obiettivo 14
Obiettivo 15
Personaggi ed interpreti

Ceo di Ey in Italia e chief operations officer della nuova regione Ey Europe West è Massimo Antonelli. “In questo periodo inedito, la sfida più grande è quella di reagire positivamente realizzando strategie e soluzioni nuove per costruire insieme un futuro sicuro e di successo”, ha dichiarato Antonelli. Italiana è anche la guida di Ey con Carmine Di Sibio, attuale global chiarman e ceo.

Il punto forte

Per realizzare i propri progetti la Fondazione Ey Italia collabora con associazioni già inserite e affermate nel tessuto sociale. Ne sono un esempio i concerti della Young Talents Orchestra Ey, un’orchestra sinfonica di giovani musicisti avviata da Ey. Altra iniziativa degna di nota è #betterworld, lanciata insieme a Legambiente, che ha lo scopo di creare un ecosistema in cui l’efficienza professionale vada di pari passo con la sostenibilità ambientale. Ey è inoltre azienda Plastic Free e aderisce all’iniziativa Spiagge e fondali puliti.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo