Fairphone

Share

Creare uno smartphone più equo, che metta le persone e il pianeta al primo posto proteggendo diritti umani e lavoratori, è la mission per cui è nata Fairphone. Per farlo l’azienda, nata in Olanda, collabora con fornitori e comunità locali cercando innanzitutto materiali più responsabili e pratiche più eque. Un design di lunga durata che, allungando la vita del telefono, contribuisca a ridurne l’impatto ambientale è una delle buone pratiche messe in atto per perseguire lo scopo. Così come l’attenzione per produrre meno rifiuti tecnologici, anche attraverso il ritiro e la restituzione al mercato dei telefoni inutilizzati. Senza dimenticare il riciclo dei vecchi smartphone che vengono così valutati e trasformati in una gift card. La linea di prodotti Fairphone comprende, infine, accessori e pezzi di ricambio e si rivolge anche alla clientela business. Certificata B-Corp e medaglia di platino EcoVadis, Fairphone ha collaborato con Impact Facility per creare l’Alleanza per il cobalto equo.

CONTATTI

Contatti: Van Diemenstraat 200, Amsterdam (Olanda) - Tel. +31 20 788 4400
Email: https://www.fairphone.com/it/chi-siamo/contattaci

OBIETTIVI
Obiettivo 1
Obiettivo 4
Obiettivo 5
Obiettivo 8
Obiettivo 9
Obiettivo 10
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 17
Personaggi ed interpreti

“Con ogni Fairphone che abbiamo lanciato, abbiamo contribuito ad alzare l’asticella della nostra sfida all’industria elettronica sia sulla sostenibilità che sui diritti umani”. Così Ewa Gouwens, eco di Fairphone.

Il punto forte

Fairphone è anche una community alla quale l’utente può unirsi per contribuire in prima persona al cambiamento, diventando parte attiva della storia dell’azienda. Come dimostrano gli ambassador, da sportivi a imprenditori, che hanno deciso di mettersi in gioco; oppure i Fairphone Angels, comunità attive sul territorio che si incaricano di offrire supporto ai possessori di uno smartphone Fairphone oltre che di promuoverne il messaggio.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo