G2 Startups

Share

G2 Startups è un acceleratore di startup e un abilitatore di processi innovativi nel mondo delle imprese basato a Milano. Ispirato al paradigma dell’open innovation, mette al centro i business ecosystems, aiutando i clienti nella pianificazione e nell’implementazione della propria strategia di innovazione e nell’interpretazione dei nuovi pilastri della competizione nel business sulla base dei driver di cambiamento (megatrend, tecnologie, aspetti normativi e nuovi attori emergenti). Sul fronte startup, considerate un modello di innovazione e imprenditorialità centrale nelle dinamiche di accelerazione del business, G2 Startups svolge un ruolo chiave di affiancamento attivo nello sviluppo industriale e finanziario, particolarmente nella cooperazione con le imprese consolidate. L’iniziativa italiana guidata da G2 Startups si sviluppa su due ambiti di lavoro: l’Italy working group (Iwg) di Opin (Open innovation initiative) e il Playground. Quest’ultimo costituisce l’area di sperimentazione, una ‘sandbox’ tecnologica pensata e realizzata per sperimentare e testare lo sviluppo e la efficacia di un set di open Api applicabili all’interno delle proposte dell’Iwg.

CONTATTI

Via Legnone 4, Milano
Tel. 02 834 22410
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Roberta Gilardi è fondatrice, partner e ceo di G2 Startups. Esperta di innovazione e marketing strategico, dal 2008 al 2012 è stata membro del consiglio direttivo Assintel. Innovation manager certificata dal Mise, è anche responsabile della progettazione e gestione delle Call4Innovation e dello sviluppo dei programmi di accelerazione e membro del board dell’iniziativa denominata Mug di Emilbanca. Infine, dirige il G2 Digital health lab e l’Health innovation accelerator.

Il punto forte

G2 Startups dal febbraio 2021 svolge il ruolo di coordinatore in Italia dell’Open innovation initiative (Opin), iniziativa internazionale orientata a favorire lo crescita dell’open innovation nel mondo assicurativo e a definire standard per lo sviluppo di open Api. G2 Startups mira a tre obiettivi precisi racchiusi nelle parole chiave open insurance, ecosistema e sperimentazione. L’azienda milanese punta, infatti, allo sviluppo del concetto di ecosistema, inteso come un insieme di servizi per soddisfare e integrare i bisogni dei clienti, e alla sperimentazione, indispensabile per provare e verificare la fattibilità delle Api.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo