GPBL – Gatti Pavesi Bianchi Ludovici

Italian Law Firm
Share

La boutique fiscale sposa lo studio indipendente

Una nuova realtà nel panorama legale italiano che si fonda su solide basi. È il nuovo studio Gatti Pavesi Bianchi Ludovici, nato il primo gennaio 2021 dalla fusione fra gli studi Gatti Pavesi Bianchi e Ludovici Piccone & Partners, un progetto che i soci delle due realtà coltivavano da tempo con l’obiettivo di fare la differenza all’interno di un mercato dei servizi legali in fase di profonda trasformazione. Vicino ai grandi gruppi industriali e bancari italiani, Gatti Pavesi Bianchi, si connotava tra i protagonisti per le operazioni straordinarie e le dispute societarie, mentre lo studio Piccone si era ritagliato un posizionamento importante sulla la fiscalità nazionale e internazionale, il transfer pricing e la pianificazione dei patrimoni privati. Ora, la neonata realtà può contare su 140 professionisti, di cui 20 equity partner: opererà dagli uffici di Milano e Roma di Gatti Pavesi Bianchi (consolidati anche dalla presenza nella Capitale dello studio Piccone), ma consoliderà al tempo stesso il presidio all’estero grazie alle sedi di Londra, Vienna e Lussemburgo aperte da Ludovici Piccone & Partners negli scorsi anni. Lo studio mette così a disposizione dei propri clienti nazionali ed internazionali le proprie competenze in tutte le aree del diritto civile, commerciale e societario, della fiscalità nazionale e internazionale, del transfer pricing  e della pianificazione dei patrimoni privati, dei trust e dei passaggi generazionali, offrendo soluzioni innovative e sofisticate sia in operazioni societarie e di finanza straordinaria, che in questioni contenziose complesse. Le potenzialità di crescita sono enormi e, sommati i ricavi delle due strutture, la nuova realtà entra di diritto nel mondo dei grandi studi con un giro d’affari di oltre 50 milioni di euro.

Gpbl Gatti Pavesi Bianchi Ludovici
Nella foto, da in alto a sinistra e procedendo in senso orario: Francesco Gatti, Carlo Pavesi, Paolo Ludovici e Luigi Arturo Bianchi
CONTATTI

Piazza Borromeo 8 - Milano
Tel. 02 859751

Gpbl
In primo piano

L’operazione

Lo scorso dicembre lo studio ha assistito il marchio del lusso Moncler nell’acquisizione di Stone Island per 1 miliardo di dollari. Gatti Pavesi Bianchi Ludovici ha agito con un team composto dal name partner Carlo Pavesi, con i junior partner Giorgio Groppi e Alessandra Ghezzi, gli associate Vittorio Cavajoni, Giulia Fazioli e Elettra Vercella Baglione per il corporate. Il partner Rossella Pappagallo, gli associate Giorgia Capuzzo e Francesca De Giacomi hanno seguito gli aspetti legati ai profili di mercato e corporate governance. Lo studio ha anche seguito i profili Ip, con il counsel Massimiliano Patrini e l’associate Francesca Ellena, il labour con il partner Nicola Bonante, l’associate Pietro Scianna, banking con l’associate Isabella Rognoni e l’antitrust con il counsel Andrea Torazzi. Ludovici Piccone, invece, ha operato come tax advisor insieme ai partner Paolo Ludovici e Michele Aprile, e l’associate Daniel Canola.

Share
Contenuto precedente