Intesa Sanpaolo Vita

Share

Intesa Sanpaolo Vita è la capogruppo del Gruppo assicurativo Intesa Sanpaolo Vita ed è nata nel gennaio 2012 dalla fusione di EurizonVita, Intesa Sanpaolo Vita (ex Intesa Vita), Sud Polo Vita e Centrovita. Nel dicembre 2014 ha ampliato la propria offerta acquisendo i fondi pensione fino ad allora gestiti da Intesa Sanpaolo Previdenza Sim. La divisione Insurance di Intesa Sanpaolo è la business unit dedicata all’offerta di prodotti assicurativi e previdenziali, e comprende le migliori esperienze e competenze sul mercato assicurativo nelle diverse tipologie di offerta di cui si occupano le compagnie del gruppo assicurativo: Intesa Sanpaolo Vita, Intesa Sanpaolo Assicura, Fideuram Vita, Intesa Sanpaolo Life, Intesa Sanpaolo Rbm Salute, Bap, Intesa Sanpaolo Insurance Agency, Aviva Vita e Lombarda Vita. Il gruppo è leader in Italia nella previdenza integrativa e nella ‘bancassicurazione’, modello che consente di raggiungere oltre 14 milioni di clienti attraverso le oltre 4mila filiali del gruppo Intesa Sanpaolo. Il servizio si concretizza in prodotti assicurativi e previdenziali nelle aree investimento e risparmio, protezione e previdenza, una gamma ricca e completa in grado di rispondere a tutti i bisogni dei clienti.

CONTATTI

Sede legale: Corso Inghilterra 3, Torino,
Uffici amministrativi: viale Stelvio 55/57, Milano
Tel. 02 30511
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

“La divisione Insurance intende diventare sempre più protagonista del comparto danni, in particolare nel business non-motor retail, facendo leva sul nostro modello vincente di bancassurance, unico in Italia, grazie al quale già da alcuni anni siamo leader nel comparto vita”, dichiara Nicola Fioravanti, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Vita (dal 30 ottobre 2014) e responsabile della divisione Insurance (dal 1° luglio 2015) e già dottore con lode in Economia e commercio all’Università La Sapienza di Roma.

Il punto forte

La performance commerciale e la redditività al 31 marzo 2021 evidenziano la validità della strategia di gestione del Gruppo assicurativo Intesa Sanpaolo Vita. In crescita, in particolare, il comparto non-motor, sul quale si focalizza il piano d’impresa 2018-2021. La divisione Insurance contribuisce circa per il 30% all’utile lordo del gruppo Intesa Sanpaolo e fra il 2014 ed il 2020 è cresciuta mediamente del 6,4% per quanto riguarda le riserve tecniche, del 33,6% sui premi protezione, dell’11,6% nella raccolta lorda previdenza, oltre che nei ricavi netti (+5,3%)e nell’utile netto (+4,8%).

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo