Intesa Sanpaolo

intesa Sanpoalo tra le 100 eccellenze Forbes in CSE
Share

Consapevole di esercitare un impatto sul contesto sociale e ambientale in cui opera, Intesa Sanpaolo mira ad agire, non soltanto in funzione del profitto, ma anche con l’obiettivo di creare valore per la banca, le persone, i clienti, la comunità e l’ambiente. Nel 2019 l’mpegno del gruppo nell’ambito della sostenibilità è stato rafforzato con l’adesione a tre iniziative delle Nazioni Unite: i Principles for responsible banking, lanciati a settembre 2019 per avvicinare il settore bancario agli Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sdg) e agli obiettivi dell’accordo di Parigi sul clima del 2015; i Principles for sustainable insurance per l’inclusione dei criteri di sostenibilità e Esg anche nel business assicurativo e i Women’s empowerment principles, per la promozione dell’uguaglianza di genere e lo sviluppo professionale femminile. Sono 3,8 miliardi di euro i finanziamenti ad alto impatto sociale erogati nel 2019, 200 milioni di euro le erogazioni a supporto del terzo settore, 8,7 milioni i pasti distribuiti nel biennio 2018-2019 a persone in difficoltà. Prima banca italiana ad aver emesso un green bond del valore di 500 milioni di euro, Intesa ha altresì stanziato 2,2 miliardi di euro in finanziamenti ad alto impatto ambientale sempre nel 2019. Progetto cultura racchiude le iniziative di Intesa Sanpaolo per promuovere l’arte e la cultura. Come il sistema museale Gallerie d’Italia che si sviluppa a Milano, Vicenza, Napoli e Torino.

 

CONTATTI

Contatti: Piazza San Carlo, 156 - 10121 Torino; Tel: +39 011 555 1
Email: [email protected]; per le sole tematiche ambientali: [email protected]
Web: https://group.intesasanpaolo.com/it/sostenibilita

OBIETTIVI
Obiettivo 1
Obiettivo 4
Obiettivo 5
Obiettivo 7
Obiettivo 8
Obiettivo 9
Obiettivo 10
Obiettivo 11
Obiettivo 12
Obiettivo 13
Obiettivo 16
Elena Flor di intesa Sanpaolo tra le 100 eccellenze Forbes in Csr
Personaggi ed interpreti

“Essere sostenibili, per Intesa Sanpaolo, significa andare oltre le dichiarazioni di principi e tradurre i nostri valori in un impegno quotidiano e credibile, frutto di una precisa strategia, di politiche aziendali, di azioni e di comportamenti attenti alle esigenze di chi si relaziona con noi”, dichiara Elena Flor, responsabile corporate social responsibility di Intesa Sanpaolo. La csr riporta, attraverso il cfo Stefano Del Punta, al consigliere delegato e ceo Carlo Messina e al cda.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo