Joia

Share

È il tempio di Pietro Leemann, pioniere e precursore della cucina vegetariana di altissimo livello. Allievo di Gualtiero Marchesi, nel 1989 inaugura Joia con un gruppo di amici, tra cui molti creativi, al rientro da un viaggio in Oriente. Unico ristorante stellato d’Italia interamente consacrato alla cucina vegana, primo in Europa nella sua categoria a ottenere la stella nel 1996, è ancora oggi uno dei pochi indirizzi gourmet al mondo quasi esclusivamente plant-based. Leemann è chef talentuoso e determinato, connotato da una forte spiritualità che si rispecchia nella location, pervasa dalla filosofia ‘joiosa’, con design minimal di vaga ispirazione orientale, dove si viene accolti da luci calde, musica soffusa, parquet e un gradevole utilizzo di legno e stoffe. Chi varca la soglia si assicura un viaggio nell’alta cucina attraverso le sofisticate creazioni più famose dello chef, i signature dishes (Serendipity – Nel giardino dei miei sogni, Porto del sole, Paesaggio interiore, L’ombelico del mondo) e i deliziosi piatti dai nomi stravaganti come Un sasso rotola, Quello che mangerei ogni giorno, Di non solo pane. Rigorosamente preparati con ingredienti biologici, biodinamici o da orti sinergici, le sue straordinarie creazioni seguono il ritmo delle stagioni e vengono lavorate con cura, per valorizzare al massimo i prodotti e trarne i maggiori benefici. Una cucina sostenibile, che sa donare gioia e benessere, soprattutto un grande gusto.

CONTATTI

Via Panfilo Castaldi 18 - Milano - Tel. 02 29522124
www.joia.it

In primo piano

Nato a Locarno nel 1961, sin da piccolo Pietro Leemann coltiva l’amore per la terra e la natura, giocando e lavorando con i genitori nell’orto di famiglia. Adolescente, folgorato da una bavarese alla vaniglia del grande cuoco ticinese Angelo Conti Rossini, decide di intraprendere la strada dell’arte culinaria. Agli inizi degli anni ’80 si avvicina alla cucina vegetariana ed entra in contatto con i nuovi movimenti ecologisti a difesa della salute e dell’ambiente, anche a tavola.

Il punto forte

‘Alta cucina vegetariana’: sta qui il segreto del successo di Joia. Oltre 30 anni di pura avanguardia gastronomica, un percorso originale, al centro la ricerca dell’armonia degli elementi: corpo, mente, anima, natura e universo sono un unicum da raggiungere e preservare anche attraverso l’alimentazione naturale.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo