Kpmg

Share

Kpmg è una realtà multidisciplinare leader a livello globale nei servizi professionali alle imprese: Audit, Advisory, Tax & Legal. Presente in 145 paesi, con 236 mila professionisti e ricavi aggregati per 31,13 miliardi di dollari nel 2021, il network fornisce alle aziende clienti una vasta gamma di servizi multidisciplinari con standard d’eccellenza omogenei su scala globale. Da oltre 60 anni in Italia, Kpmg oggi conta su più di 5mila professionisti, 25 sedi sull’intero territorio nazionale, 6mila clienti e un portafoglio completo di servizi che risponde alle necessità del mercato nazionale e internazionale. Nel nostro Paese operano diverse legal entities attive nella revisione legale dei conti e nei servizi di assurance, nella consulenza direzionale d’impresa, nei servizi fiscali e legali e nei servizi contabili e amministrativi. Uno degli elementi distintivi di Kpmg è il suo modello operativo federale. Le diverse member firm si impegnano infatti al comune rispetto di indirizzi strategici e comportamentali su temi professionali, etici, deontologici e di risk management operando con la necessaria autonomia gestionale nei rispettivi mercati nazionali. Il global board è il principale organo di governo e di supervisione di Kpmg a livello globale. Rientrano tra le sue responsabilità l’approvazione delle strategie, la tutela e valorizzazione del marchio Kpmg e l’approvazione delle policy e dei regolamenti. É composto da un Presidente, da un vicepresidente e da rappresentanti delle principali member firms. L’Italia è rappresentata nel global board da Mario Corti, senior partner di Kpmg in Italia.

CONTATTI

Via Vittor Pisani 25 - Milano
Tel. 02 67631

Personaggi ed interpreti

Il punto forte

Mario Corti, 56 anni, è laureato in Economia Aziendale all’Università Bocconi e ha maturato tutta la sua esperienza professionale in Kpmg. Partner dal 2000, ricopre la carica di Senior Partner dal primo ottobre 2021 e rappresenta la practice italiana nel Global Board e nel Regional Board EMA (Europa, Africa e Medio Oriente) del Network globale di Kpmg. Si è specializzato nell’audit di grandi gruppi bancari nazionali ed internazionali, oltre che nell’assistenza di operazioni M&A sempre nel settore finanziario. In qualità di responsabile del risk management di Kpmg in Italia ha anche gestito il dialogo con regulator nazionali e internazionali, come Consob e Pcaob (Public company accounting oversight board).

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo