Seguici su
Prodotti

Mazzetti d’Altavilla

Mazzetti d'Altavilla

La storia di questa grappa parte da molto lontano, dal 1864, anno in cui Filippo Mazzetti fondò, nel piccolo borgo di Montemagno, provincia di Asti, la prima distilleria. Nel corso degli anni, l’azienda ha acquisito fama e prestigio e oggi può fregiarsi di vari titoli nazionali e internazionali. La grappa Mazzetti provengono da singoli vitigni piemontesi, le cui vinacce subiscono un processo di distillazione in alambicchi di rame a vapore con metodo discontinuo, tipico della produzione artigianale. Nella sede principale, ad Altavilla Monferrato, è possibile effettuare una visita guidata alla distilleria e alla barricaia, in cui i distillati invecchiano a temperatura ideale, con l’opportunità di assaggi e degustazioni.

Mazzetti d'Altavilla
Personaggi ed interpreti

A proseguire l’ottimo lavoro sono in campo oggi Chiara, Elisa e Silvia Mazzetti, settima generazione della famiglia. Con un perfetto connubio fra rispetto e ammirazione per il glorioso passato tramandato dai fondatori, e il coraggio di accettare nuove sfide. Per proiettare le grappe in un futuro altrettanto ricco di successi. All’attuale assetto è legata la nascita di 7.0 grappa di Ruchè, pluripremiata, dal nome fortemente evocativo, presentata in occasione dei 170 anni dell’azienda.

L'abbiamo scelto perché

Il successo di una realtà a conduzione familiare, che non ha sbagliato un colpo.