Nonino Distillatori

Share

Premiata come Migliore distilleria del mondo da Wine Enthusiast Wine Star Awards, il più importante premio internazionale nel settore del vino e degli Spiriti al mondo, è il primo brand di grappa a ricevere il riconoscimento. Un successo che parte da lontano: la famiglia Nonino è artigiana nell’arte della distillazione fin dal 1897. Fu però la vendemmia 1973 a portare l’idea vincente: selezionare le vinacce di un singolo vitigno, fermentate in purezza, per poi distillarle immediatamente. Così Giannola e Benito avevano scelto la buccia dell’uva Picolit creando così il Monovitigno Picolit Cru Grappa Nonino, che rivoluzionò il modo di distillare e presentare la grappa in Italia e nel mondo. Nel tempo tanti vitigni autoctoni erano stati dimenticati, così nel 1975 hanno ideato il Premio Nonino Risit d’Âur – Barbatella d’oro per sottolineare i valori e la permanente attualità della civiltà contadina e fare riconoscere gli antichi vitigni autoctoni. Dal premio tecnico-scientifico a quello letterario il passo è stato naturale. Nel 1984 creano l’Acquavite d’Uva: ÙE (D.M. 20.10.84). Dai primi anni 2000 i Nonino proseguono l’evoluzione della Grappa – Italian Cocktail Spirit protagonista di fantastici cocktail e aperitivi. Sui social con l’hashtag #bebravemixgrappa

CONTATTI

Via Aquileia 104 - Frazione Percoto Ð Pavia di Udine (UD) - Telefono 0432 676331
www.grappanonino.it
www.borgononino.it

In primo piano

Alla guida dell’azienda Giannola (1998 Cavaliere del Lavoro) e Benito Nonino assieme alle figlie Cristina, Antonella ed Elisabetta e la nipote Francesca. Nel corso degli anni, il Premio Nonino ha anticipato cinque volte l’assegnazione del Nobel: Rigoberta Menchú, V.S. Naipaul, in seguito anche Presidente della giuria del Premio Nonino, Tomas Tranströmer, Mo Yan e Peter Higgs.

Il punto forte

Nonino è stata la prima azienda italiana a presentare e fare apprezzare il prodotto grappa in un ambito internazionale, fuori dai confini italiani. La scelta vincente di utilizzare le vinacce di un singolo vitigno, il Monovitigno® Nonino, la distillazione 100% con il metodo artigianale e l’invecchiamento naturale delle Riserve in bariques ha permesso di realizzare un prodotto innovativo e di alta eccellenza, punto di riferimento del settore.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo