Olio Centonze

Share

Nel cuore della Valle del Belice, in Sicilia a due passi da Selinunte, la famiglia Centonze produce olio evo dal 1953 e custodisce con fermezza le millenarie Latomie, cave di pietra di epoca greca scavate nell’800 a.C. L’Azienda può vantare un paesaggio archeo-olivicolo che racconta l’antico viaggio compiuto dall’ulivo per arrivare nel Mediterraneo. Qui si possono ammirare alcuni ulivi saraceni, tra i quali uno con 1200 anni di storia. Gli oli prodotti sono Presidio Slow Food, vengono ottenuti nel moderno frantoio aziendale, subito filtrati e conservati sotto battente di azoto. L’azienda ricicla gli scarti della lavorazione trasformandoli in fertilizzante bio e combustibile. Il packaging è ricercato e ha reso il brand un’icona del settore. L’export tocca oltre 50 paesi e il 60% del turnover. Tutto è incorniciato nello splendido Agriturismo Case di Latomie ricavato da antiche masserie sapientemente trasformate in camere e suite. Qui gli ospiti godono un soggiorno che unisce storia, tradizione, cultura, relax e gastronomia siciliana, naturalmente accompagnata da Olio Centonze.

CONTATTI

SS115, n. 103 Ð Castelvetrano (TP)
www.oliocentonze.com
www.casedilatomie.com

In primo piano

Responsabilità, passione e dedizione ereditate da nonno Nino; coraggio, tenacia e serietà trasmessi dal padre Giacomo, tutt’oggi impegnato in azienda e senza le capacità del quale nulla si sarebbe realizzato. Questi i valori di riferimento per Nino Centonze, titolare dell’Azienda Agricola Centonze e dell’Agriturismo Case di Latomie.

Il punto forte

L’elemento di maggior successo dell’Olio Centonze è la perfetta armonia sensoriale. Infatti gli ulivi che crescono sul tufo delle Latomie a loro volta se ne nutrono trasferendo così alle drupe un particolarissimo sapore basico che rende gli oli prodotti e le olive da tavola Nocellara del Belice degli unicum assoluti.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo