Seguici su
Prodotti

Pastificio Cavalieri

Migliori prodotti italiani: Pastificio Cavalieri tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes

Nel 1918 Benedetto Cavalieri inaugurava il “Molino e Pastificio Benedetto Cavalieri” progettati espressamente per produrre pasta di qualità con il grano duro “fino selezionato” delle soleggiate colline di Puglia. La tradizione di famiglia non si è mai interrotta: la terza e quarta generazione continuano a produrre pasta di tipo artigianale mantenendo, puntigliosamente, il metodo originale di lavorazione, definito “Delicato”. È il “metodo delicato” (trafilatura al bronzo ed essiccazione a bassa temperatura) che custodisce il sapore tipico del miglior grano duro ed assicura quella texture e quella consistenza tanto apprezzata da chef e “palati fini”! Allo stesso tempo permette di preservare i preziosi valori nutritivi del buon grano duro, le basi della dieta mediterranea.

Migliori prodotti italiani: Pastificio Cavalieri tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes
Personaggi ed interpreti

Già dal 1800 la famiglia Cavalieri era dedita alla coltivazione del grano duro in terre “vocate” nel centro della Puglia. La crisi agraria successiva all’Unità d’Italia non assicura più la tradizionale agiatezza; da qui la necessità di avventurarsi prima, a partire dal 1872, nel commercio di quel grano in terre lontane, poi, nel 1918, nella trasformazione del grano in pasta di prima qualità introducendo un moderno sistema di essiccazione chiamato “Metodo Cirillo”. Nella foto Benedetto Cavalieri con il figlio Andrea.

L'abbiamo scelto perché

La rigorosa selezione di grani duri italiani e il metodo di lavorazione definito “delicato” ne fanno l’interprete della grande tradizione italiana.