Pescaria

Migliori ristoranti italiani: Pescaria tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes
Share

Pescatori in cucina è il fast food di mare nato a Polignano e sbarcato a Milano con due ristoranti, poi a Trani e Torino. Ogni proposta ha una storia, nasce dalla volontà di conservare la tradizione culinaria pugliese con un richiamo all’innovazione, in un progetto dedicato alle tante prelibatezze dal profumo di mare. L’executive chef Lucio Mele propone un’offerta di ristorazione veloce a base di pesce ispirata al cibo di strada, tipico delle cittadine di mare pugliesi per valorizzare il pescato locale e proporre un modo diverso di consumarlo, creativo e di qualità. Ogni giorno, s’inventa un panino diverso con ingredienti freschi: polpo fritto, rape, aglio e olio, mosto cotto di fichi, ricotta e pepe, olio alle alici.

Migliori ristoranti italiani: Pescaria tra le 100 Eccellenze Italiane per Forbes
Personaggi ed interpreti

Classe 1980, pugliese di Manfredonia ma adottato per alcuni anni dal capoluogo emiliano, dopo esperienze importanti a fianco di Claudio Sadler e Alfonso Iaccarino, Lucio Mele ha deciso di abbandonare l’alta ristorazione per sposare con convinzione il progetto Pescaria con i soci Domingo Iudice e Bartolo l’Abbate (nella foto).

L'abbiamo scelto perché

Ha saputo reinventare un modo di gustare il pesce e i prodotti della sua terra, sublimati in una cucina povera, con ingredienti di altissima qualità.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo