Quercia

Share

La famiglia Quercia ha salde radici nella terra di Puglia, un’importante regione olivicola italiana, con la più alta concentrazione al mondo di uliveti secolari. Nel 1890, tra antiche masserie, muretti a secco e uliveti ricchi di storia, acquista un antico fienile a Bisceglie, nel nord Barese, per farne un frantoio. È Pietro Quercia nel 1940 ad acquisire la storica tenuta San Giovanni. Oggi l’olio extravergine di oliva Quercia riassume nel pay-off ‘hight-quality for nutritional care’ la sua mission, evidenziando l’importanza dell’evo come un ‘preventive food’, alimento funzionale, nutraceutico naturale dalle molteplici proprietà benefiche e protettive l’organismo. Non solo un condimento d’eccellenza, quindi, indispensabile su ogni tavola, ma un vero e proprio elisir per la salute. Un’eccellenza che vanta i più elevati standard qualitativi, frutto dei nuovi parametri studiati con una passione ferrea e orientati al futuro e da un approccio moderno a questo straordinario prodotto italiano.

CONTATTI

NutriFarm - Piazza Vittorio Emanuele 85 - Bisceglie (BT) - Tel. 3791772244
www.olioquercia.it

In primo piano

Direttrice scientifica dell’azienda di famiglia, Anna Quercia (nella foto con Vito Dettole, responsabile marketing e sviluppo) è l’ultima erede di una dinastia imprenditoriale. Grazie agli studi in campo medico, ha rafforzato l’unicità dell’oro di famiglia, disegnando un nuovo modello di business, in cui la tradizione si sposa con l’innovazione.

Il punto forte

Un set di quattro linee dal packaging esclusivo (Home, Elegant, Luxury e D’autore) che contengono una selezione di bottiglie di vetro e ceramica da collezione, pensate per un target cosmopolita e internazionale. Vere e proprie opere d’arte accompagnate da una identity card che svela i benefici dell’olio sulla salute.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo