Rigoni di Asiago

Share

Una storia centenaria, nata dall’amore per la natura, dall’attaccamento al territorio di origine e continuata negli anni con un’impronta familiare che, nel tempo, ha trasformato una piccola impresa in un’azienda di successo a livello internazionale. Nel 1992 la svolta, che ne ha rafforzato la filosofia produttiva attraverso la scelta del biologico, scelta che l’ha portata a diventare rapidamente leader di mercato nel settore delle marmellate e delle creme spalmabili. All’iniziale produzione di miele, oggi Mielbio in tante varietà, dalle classiche alle più particolari, si sono aggiunti Fiordifrutta, in oltre 25 gusti, Nocciolata, Dolcedì e Tantifrutti, nettare bio di frutta spremuta a freddo. Tutta la materia prima utilizzata proviene al 100% da filiera integrata. L’azienda, che ha sede ad Asiago, ha il centro di produzione a Forza, dove vengono lavorate ben 5mila tonnellate l’anno di frutta selezionatissima. Il centro logistico è a Albaredo, in cui viene stoccato il prodotto finito.

CONTATTI

Via Oberdan 28 - Asiago (VC) - Tel. 0424 603611
www.rigonidiasiago.it

In primo piano

Presidente del brand è Andrea Rigoni, fortemente impegnato nel campo della sostenibilità ambientale. Nel 2020 ha ricevuto il Premio Civiltà Veneta premio Masi quale “Imprenditore di successo e pioniere tra gli industriali nella scelta del biologico, che ha saputo indirizzare l’azienda verso un cammino globale di sviluppo sostenibile e attento alla salubrità del prodotto e dell’ambiente”.

Il punto forte

Grandi i numeri di questo impegno per l’ambiente: 91% di pack riciclabile prodotto in Italia, un parco veicoli al 100% euro 6 e attenzione al risparmio energetico. Oltre 20 milioni di metri cubi di scarico idrici sono depurati e reimmessi nel ciclo produttivo, il 56% dei rifiuti riciclato. Ogni anno, a garanzia dell’alta qualità, vengono effettuati 13.900 controlli sulle materie prime.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo