Tenuta Casenuove

Share

La Tenuta prende vita dalla volontà di Philippe Austruy – collezionista, mecenate e proprietario di diverse tenute in Francia, Portogallo e Italia – di far rinascere un progetto vinicolo le cui origini risalgono al 1600. Situata nei pressi della Conca d’Oro, a pochi minuti da Panzano in Chianti, la proprietà si estende su oltre 120 ettari, ricoperti da boschi, oliveti e vitigni autoctoni e non solo, quali Sangiovese, Canaiolo e Merlot. Nel 2015 inizia un’attenta opera di rinnovo e reimpianto del vigneto con l’obiettivo di ripristinare, mantenere e migliorare le potenzialità del territorio circostante. Alessandro Fonseca guida una squadra composta da giovani talenti, per lavorare con dedizione alla produzione di Docg Chianti Classico, Chianti Classico Riserva, Chianti Classico Gran Selezione e Igt Toscana Rosso. Grazie all’incontro tra Philippe Austruy e Lorenzo Fiaschi, co-fondatore di Galleria Continua, l’arte si fonde con il territorio, diventando uno dei pilastri portanti del progetto. Ogni anno, seguendo l’alternanza delle stagioni, un artista è invitato a fare esperienza di questi luoghi suggestivi e a creare installazioni in sintonia con il paesaggio e con gli uomini che lo modellano.

CONTATTI

Località S. Martino in Cecione 39 - Greve in Chianti (FI) - Tel. 055 852009
www.tenuta-casenuove.com

In primo piano

Sin dagli inizi, Alessandro Fonseca ha rappresentato il fulcro del progetto di rinascita di Tenuta Casenuove. Ingegnere agronomo e viticoltore con oltre 30 anni di esperienza, si occupa della gestione dell’azienda, affiancato da una squadra di giovani professionisti under 40.

Il punto forte

Una realtà unica nel suo genere, dove vino e arte s’incontrano per creare un messaggio rivolto al futuro. Philippe ha da sempre a cuore l’idea di dare nuova vita a luoghi con patrimoni nascosti, lasciando una testimonianza che attraverso l’arte possa valorizzare la Toscana.

Share
Contenuto precedente
Contenuto successivo