Toyota

Share

Qualità dell’ambiente di lavoro, valorizzazione delle persone, sviluppo dei talenti e miglioramento dei processi organizzativi: con queste caratteristiche Toyota Motor Italia si è confermata per il sesto anno consecutivo tra le aziende Top Employer Italia per l’impegno nel fornire le migliori condizioni di lavoro ai propri dipendenti e per l’attuazione di buone pratiche che mettono al centro il capitale umano. La certificazione arriva dal Top Employers Institute, l’ente certificatore globale delle eccellenze nella gestione delle risorse umane. L’approccio al welfare di Toyota Motor si traduce in quattro obiettivi: coinvolgimento dei dipendenti, benessere psico-fisico, smart working e occupabilità, ossia formazione e aggiornamento continui. Le persone sono coinvolte nella mission dell’azienda, condividono l’importanza di un nuovo prodotto e le iniziative di impatto sociale. L’azienda ha inoltre attivato una piattaforma digitale per misurare l’engagement giornalmente e di fronte all’emergenza Covid-19 ha permesso al 100% dei suoi dipendenti di lavorare in smart working.

CONTATTI

Via Kiiciro Toyoda, 2 - Roma
Tel.06 602301
Email: [email protected]

Personaggi ed interpreti

Giuseppe De Nichilo è il direttore delle risorse umane di Toyota Motor Italia. Laureato in scienze politiche, dopo un master in Gestione Risorse Umane & Legal Affairs inizia il suo percorso professionale in fabbrica nella direzione delle risorse umane di Klopman International (settore tessile), per poi entrare in Toyota Motor Italia nel 1998. Da allora, passo dopo passo, ha vissuto un percorso di crescita parallela a quella dell’azienda in Italia, attraversando le diverse funzioni nel dipartimento risorse umane fino a diventarne responsabile nel 2007. Dal 2013 ha assunto il ruolo di People & Organisation General Manager che comprende la gestione della direzione delle risorse umane.

Il punto forte

Il focus sullo sviluppo delle risorse umane e sul loro benessere ha spinto l’azienda ad accelerare la strada della digitalizzazione. Tra le altre cose ha introdotto la piattaforma digitale Beaconforce, rafforzando un dialogo costante e costruttivo con i dipendenti, misurando quotidianamente la loro motivazione e aiutando il management a creare un contesto sempre più stimolante. C’è poi il programma Total Reward Statement, un documento finalizzato a supportare la comunicazione e la visualizzazione a ciascun dipendente del valore del pacchetto retributivo e dei benefit tangibili e intangibili, in modo chiaro e trasparente.

Share
Contenuto precedente