Seguici su
Classifiche 18 Dicembre, 2017 @ 6:50

I 25 atleti più pagati di sempre

di Daniel Settembre

Staff writer, Forbes.it

Coordinatore di Forbes ItaliaLeggi di più dell'autore
chiudi

13 giugno 1997: Michael Jordan al centro del parquet durante la gara sei delle finali NBA contro gli Utah Jazz allo United Center di Chicago.

L’Nba è sicuramente tra gli sport con il più alto giro d’affari al mondo. Grazie all’ultimo accordo televisivo da 24 miliardi di dollari con i famosi network Espn e Tnt, il valore del business diventerà ancora più globale. E non è un caso quindi che nella classifica dei 25 atleti più pagati di sempre stilata da Forbes in prima posizione c’è un certo Michael Jordan, che ha guadagnato nella sua carriera circa 93,8 milioni di dollari con i Chicago Bulls e i Washington Wizards. E, grazie alla collaborazione con dozzine di sponsor, ha raggiunto in totale la cifra da capogiro di 1,85 miliardi di dollari al 2017. I 25 atleti più pagati di tutti i tempi arrivano da vari sport, con il golf, basket e pugilato i più rappresentati nella classifica con cinque presenze ciascuno. In totale hanno guadagnato 19,4 miliardi di dollari da quando sono diventati professionisti.
Ecco la classifica completa

1. Michael Jordan
Guadagni in carriera: 1,85 miliardi di dollari
MJ ha ancora partnership con diversi sponsor come Gatorade, Hanes, Nike e Upper Deck, ma l’investimento che lo ha reso miliardario è stato sicuramente l’acquisto degli Charlotte Bobcats (ora Hornets) nel 2010 per 175 milioni di dollari. Il club ora ha un valore di 780 milioni di dollari.

2. Tiger Woods

Tiger Woods

Guadagni in carriera: 1,7 miliardi di dollari
Il 14 volte campione di golf ha giocato solo 18 eventi ufficiali del PGA Tour dall’inizio del 2014 a causa di vari infortuni. Sponsor come TaylorMade, Bridgestone e Monster Energy (gli ultimi ad essersi uniti al nutrito gruppo) vedono però ancora redditizia la collaborazione con Woods.

3. Arnold Palmer
Guadagni in carriera: 1,4 miliardi di dollari
Arnold Daniel Palmer è stato un golfista statunitense, considerato uno dei più grandi giocatori della storia del golf professionistico. È morto a settembre 2016, ma la sua proprietà ha incassato 40 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi. Più di 400 negozi vendono abbigliamento firmato Arnold Palmer in Asia, con l’intenzione di espandersi in nuovi mercati come la Thailandia e il Vietnam. La partnership tra il fondatore della IMG, Mark McCormack Palmer ha rivoluzionato il marketing sportivo.

4. Jack Nicklaus
Guadagni in carriera: 1,2 miliardi di dollari
Jack William Nicklaus è un ex golfista statunitense, noto anche con il soprannome di “L’orso d’oro”, e da molti considerato il più grande giocatore di golf di tutti i tempi. La società di Nicklaus è responsabile di 410 corsi in 41 Paesi. L’impero commerciale Nicklaus comprende anche immobili, vino, gelati, accademie di golf e tanto altro.

5. Michael Schumacher
Guadagni in carriera: 1 miliardo di dollari
La salute di Schumacher, 47 anni, è ancora precaria da quando un incidente sciistico sulle Alpi nel 2013 lo ha lasciato in coma. Il campione della Formula 1 ha dominato il suo sport in passato, collezionando sette titoli ed è, inoltre, uno dei sei atleti a essere presente nella lista degli atleti più pagati di Forbes dal 1990.

6. Phil Mickelson
Guadagni in carriera: 815 milioni di dollari
È uno dei migliori glofisti della sua generazione e ha vinto cinque volte uno dei grandi tornei major. Tra i vari contratti Amgen, ExxonMobil, KPMG, Rolex, Grayhawk e Greenbrier, oltre a due nuovi partner come Intrepid Financial Partners e Workday.

7. Kobe Bryant
Guadagni in carriera: 800 milioni di dollari
Bryant ha avuto il più alto stipendio nella Nba nelle ultime sei stagioni della sua carriera. Il Black Mamba, ora in pensione, sta seguendo la strada da imprenditore lanciando Kobe Inc. e una società di venture capital, Bryant Stibel, con un finanziamento iniziale di 100 milioni di dollari.

7. David Beckham

David Beckham con la maglia del Real Madrid durante la partita della Liga spagnola tra Villarreal e Real Madrid il 2 settembre 2003.

Guadagni in carriera: 800 milioni di dollari
Gli anni più redditizi per David Beckham, ex calciatore inglese, sono quelli da quando è in pensione, grazie agli accordi con Diageo, per lanciare un nuovo whisky scozzese, e Global Brands Group, per creare prodotti di consumo a marchio Beckham.

9. Floyd Mayweather

Floyd Mayweather durante l’ultimo incontro con Conor McGregor del 26 agosto 2017 alla T-Mobile Arena di Las Vegas

Guadagni in carriera: 785 milioni di dollari
La cifra dei guadagni di Mayweather non include il premio per il suo incontro di agosto contro Conor McGregor (il periodo preso in esame è terminato infatti il 1° giugno 2017). Con la sua ultima vincita Mayweather sarebbe il sesto atleta di sempre con un guadagno di 1 miliardo di dollari.

10. Shaquille O’Neal
Guadagni in carriera: $ 735 milioni
Lo scorso anno O’Neal ha venduto una partecipazione del business di Shaq ad Authentic Brands Group, che ha ottenuto i diritti a circa metà delle future entrate per licenze e sponsorizzazioni in cambio di una somma forfettaria. La linea di sneaker low cost di Shaq ha venduto oltre 120 milioni di paia durante la sua carriera.

11. LeBron James
Guadagni in carriera: 730 milioni di dollari

12. Cristiano Ronaldo
Guadagni in carriera: 725 milioni di dollari

13. Greg Norman
Guadagni in carriera: 705 milioni di dollari

14. Mike Tyson
Guadagni in carriera: 700 milioni di dollari

15. Roger Federer
Guadagni in carriera: 675 milioni di dollari

16. Lionel Messi
Guadagni in carriera: 600 milioni di dollari

17. Alex Rodriguez
Guadagni in carriera: 575 milioni di dollari

18. Jeff Gordon
Guadagni in carriera: 525 milioni di dollari

19. Oscar De La Hoya
Guadagni in carriera: 520 milioni di dollari

20. Manny Pacquiao
Guadagni in carriera: 510 milioni di dollari

21. Derek Jeter
Guadagni in carriera: 490 milioni di dollari

22. Peyton Manning
Guadagni in carriera: 480 milioni di dollari

22. Kevin Garnett
Guadagni in carriera: 480 milioni di dollari

24. Evander Holyfield
Guadagni in carriera: 475 milioni di dollari

25. Andre Agassi
Guadagni in carriera: 470 milioni di dollari

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!