A Londra debutta l’Uber delle supercar

supercar fuori da Harrods
(profilo Instagram Miwhip)
Share
supercar fuori da Harrods
(profilo Instagram Miwhip)

Si chiama Miwhip e si propone come un nuovo concorrente del più noto servizio di car sharing Uber. Con la sola differenza che ai suoi clienti, oltre al servizio di trasporto, promette anche di far vivere un’esperienza. Mette infatti a disposizione vetture supersportive o iperlussuose. Un giro su una supercar dorata ad esempio? Basta chiedere alla app di Miwhip, sbarcata a Londra alla fine del mese scorso. Alla tariffa di partenza di 5 sterline Miwhip mette a disposizione tra le altre una Lamborghini Aventador, una Ferrari 488, una Rolls Royce Ghost II e una McLaren 720s (ma c’è anche una Smart), tutte in livrea dorata. Un buon modo per sentirsi un miliardario almeno durante una corsa in taxi.
Solo per la creazione di un parco auto coerente con le aspettative dei suoi clienti, la startup, fondata dai figli di un conducente di taxi londinese, nelle prime 48 ore di vita avrebbe speso circa un milione e mezzo di sterline.

Share