Com’è fatto il jet firmato Four Season che porta il lusso in alta quota

(Courtesy
Share
(Courtesy Four Seasons Private Jet)

Dal primo volo nel 2015, Four Seasons Private Jet ha trasportato in destinazioni in tutto il mondo centinaia di passeggeri desiderosi di portare con loro anche in volo la qualità del brand Four Seasons.

Ma grazie al nuovo Airbus A321 completamente personalizzato, che prenderà servizio nel 2021 e che fa parte della nuova famiglia Airbus NEO, l’esperienza in volo del servizio aereo di Four Seasons si appresta a salire ancora più in alto. Il nuovo jet privato sarà introdotto allo scopo di sostituire il modello attuale, un Boeing 757, e dovrebbe effettuare il suo primo volo all’inizio del 2021. Avrà cabine più spaziose, bagni di lusso, un’ampia area lounge per socializzare e potrà ospitare fino a 48 passeggeri.

(Courtesy Four Seasons Private Jet)

“Nel progettare il nuovo Four Seasons Private Jet”, dice Dana Kalczak, Four Seasons Vice President, Design, “ci siamo ispirati al fascino e al prestigio del viaggio aereo nel passato, quando ogni volo era un’occasione speciale. Con un focus su comfort, funzionalità e bellezza, il nostro obiettivo è creare un ambiente che incoraggi l’interazione sociale spontanea tra tutti i passeggeri a bordo”.

(Courtesy Four Seasons Private Jet)

Lo chef di bordo preparerà dei piatti ispirati al viaggio stesso e ci saranno anche workshop interattivi con esperti di mixology, cucina e benessere. Nuovi itinerari a bordo del jet privato Four Seasons sono attualmente in fase di sviluppo. Nell’attesa si possono ancora prenotare viaggi a bordo del jet attuale, con prezzi che partono da circa 132mila euro.