Vodafone e il potere del 5G al Forbes Digital Summit

Alessandro Magnino
Alessandro Magnino
Share
Alessandro Magnino
Alessandro Magnino

Come cambieranno le nostre vite e il modo di fare business delle aziende con il 5G? Quali sono le potenzialità fornite dalla possibilità di aggregare le grandissime quantità di dati che transitano sulle reti dei grandi operatori?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Alessandro Magnino, head of Marketing Corporate and Public Sector di Vodafone Business.

Il 5G non consentirà solo una maggiore velocità nella trasmissione dei dati – ha spiegato Magnino – ma ridurrà considerevolmente anche i cosiddetti “tempi di latenza”. Diventerà ad esempio possibile effettuare operazioni chirurgiche a distanza in tempo reale, senza alcuna latenza tra il gesto del chirurgo e l’esecuzione di una certa azione da parte di una macchina. Il risultato del 5G sarà quindi quello di rendere efficiente avere un numero di oggetti connessi ancora superiore a quanti non ce ne siano attualmente. Con un’ulteriore conseguenza: la quantità di dati che viaggeranno sulle reti si moltiplicherà esponenzialmente, con un futuro prevedibile per le tlc anche nell’analisi di dati aggregati.

Il Forbes Digital Summit si è svolto nell’ambito di  ITForum 2019 e ha costituito la prima manifestazione in Italia destinata a dare la parola ai protagonisti mondiali dell’innovazione digitale. Brevi pitch da 20 minuti ciascuno hanno visto alternarsi sul palco della Forbes Arena i responsabili di numerose aziende leader.

Share