Seguici su
Tecnologia 10 Gennaio, 2020 @ 10:02

CES 2020: a Las Vegas Generali e Cariplo Factory presentano AirSafe

di Massimiliano Carrà

Staff

Leggi di più dell'autore
chiudi
Airsafe presentato al Ces 2020
generali

Il CES 2020 con la giornata di oggi volge al termine, ma Las Vegas ha confermato in questi giorni un aspetto fondamentale che spesso dimentichiamo: l’Italia dal punto di vista tecnologico non è seconda a nessuno e continua a crescere.

A dimostrarlo non sono solamente le aziende premiate nei giorni scorsi al CES, ma anche la collaborazione tra Generali Jeniot, la società di Generali Italia dedicata allo sviluppo di servizi innovativi nell’ambito della Connected Insurance e dell’Internet of Things, Cariplo Factory e Nuvap, la startup che produce sistemi di monitoraggio dell’inquinamento indoor.

Da questo triumvirato italiano e tecnologico è nato AirSafe, il dispositivo IoT per la protezione e la prevenzione dei rischi domestici che è stato presentato proprio in questi giorni al Consumer Electronic Show 2020.

AirSafe: cos’è e come funziona

Nata in collaborazione con Nuvap e frutto del progetto di open innovation promosso da Cariplo Factory con Generali e dedicato ai temi dell’Health & Wellness, AirSafe ha come obiettivo ben preciso quello di proteggere le famiglia dai rischi domestici.  

Entrando infatti proprio nel dettaglio, AirSafe monitora la qualità dell’aria negli ambienti domestici ed è in grado di allertare il cliente di situazioni di potenziale pericolo, come ad esempio fughe di gas, incendi, attraverso allarmi acustici e visivi, notifiche push e l’innovativo servizio di assistenza proattiva disponibile tramite centrale operativa attiva 24/7. 

A tutte queste funzioni, il dispositivo Jeniot Home AirSafe aggiunge anche un’altra caratteristica, ossia quello di essere anche una smart light in grado di cambiare colore e gradiente per rendere confortevoli gli spazi indoor.

Vuoi ricevere le notizie di Forbes direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!