Il design incontra il mito nei nuovi modelli one-off della 500 elettrica

La B.500 Mai Troppo di Bulgari
Share
Nuova Fiat 500 elettrica Kartell
Il modello 500 Kartell

C’è un’epoca in cui il design e il gusto italiano sono riuscite a creare un sogno. Un sogno che porta la firma di grandi nomi del lusso quali Altagamma, Bulgari, Kartell e Giorgio Armani. Protagonista indiscussa è la nuova Fiat 500, reinterpretata dalle maison tricolori in stili diversi, riconosciuta da Altagamma nel 2019 come “icona dell’Italian Lifestyle”, simbolo del Made in Italy e ambasciatrice dello stile di vita italiano nel mondo.

E così la nuova 500, la prima full-electric di FCA, viene presentata insieme alle edizioni One-Off: esemplari unici sviluppati con due soci storici di Altagamma: Bulgari con la B.500 “Mai troppo” e Kartell con la 500 Kartell. Minimo comune denominatore di entrambi i modelli è la sostenibilità, valore caro alla Fondazione presieduta da Matteo Lunelli, il quale ha fatto sapere che le vetture saranno a breve battute all’asta e il ricavato sarà devoluto a un ente che promuove i valori e le pratiche della sostenibilità.

La 500 è un’icona del nostro Paese e del design italiano”, ha dichiarato Lunelli. “Con la sua straordinaria popolarità nel corso di più di 60 anni è diventata un simbolo del nostro stile di vita. Le edizioni speciali testimoniano la potenza di iniziative congiunte fra marchi eccellenti e l’importanza del network di Altagamma nel favorire collaborazioni intersettoriali tra il meglio del Made in Italy”.

    La B.500 Mai Troppo di Bulgari
    La B.500 Mai Troppo di Bulgari
    La B.500 Mai Troppo di Bulgari
    La B.500 Mai Troppo di Bulgari
    La B.500 Mai Troppo di Bulgari

Il modello Bulgari è un concentrato di interni lussuosi e materiali pregiati tra dettagli impreziositi da gemme e rifiniture su misura: ispirata a Roma, si presenta come auto cabrio e incorpora i colori della città eterna (la sua vernice metallizzata color zafferano imperiale, nuance iconica per Bulgari, è ottenuta attraverso l’integrazione di una speciale polvere d’oro, che consiste nello scarto prezioso derivante dal processo di realizzazione dei gioielli presso la Manifattura della casa di moda a Valenza). La macchina gioiello, inoltre, è rifinita al centro dalla stella Buvlgari ad otto punto incastonata con uno scintillante pavé di diamanti, mentre sul volante si trova un logo montato con diamanti e con una combinazione di ametista, citrino e topazio.

    Il modello one-off FIAT 500 Armani
    Il modello one-off FIAT 500 Armani
    Il modello one-off FIAT 500 Armani
    Il modello one-off FIAT 500 Armani

Anche un altro nome del luxury italiano, Giorgio Armani, ha firmato il modello one-off FIAT 500 Armani. In questo caso, l’automobile, elettrica ed ecosostenibile, fa parte di un progetto benefico a sostegno di Earth Alliance, l’organizzazione non profit fondata da Leonardo DiCaprio, che combatte il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità nel mondo. Dotata di capote in tessuto, personalizzato con logo ‘GA’ così come i cerchi in lega, ha interni in pelle naturale e inserti di legno rigenerato.