Mai senza mascherina: 3 mosse per indossarla senza far appannare gli occhiali

Coronavirus: mascherine chirurgiche
(shutterstock.com)
Share
Coronavirus: mascherine chirurgiche
(shutterstock.com)

Articolo di Rachel Sandler apparso su Forbes.com

Man mano che i Paesi pianificano di riaprire, indossare una mascherina potrebbe diventare la nuova normalità.

Ma seguire le linee guida è quasi impossibile quando si indossano anche gli occhiali, che possono appannarsi e impedire di vedere. Indossare una mascherina dirige l’aria calda espirata verso l’alto, che poi si condensa sulla superficie più fredda della lente, formando “goccioline che disperdono la luce e riducono la capacità della lente di trasmettere il contrasto”.

Ecco alcuni modi per non fare appannare gli occhiali con le mascherine:

  • Metti un fazzoletto nella parte superiore della mascherina: se pieghi un fazzoletto in orizzontale e lo metti tra il viso e la parte superiore della mascherina, in modo che si trovi sul ponte del naso, l’umidità del respiro sarà assorbita dal tessuto invece di colpire le lenti degli occhiali.
  • Compra una mascherina che si adatti al tuo naso: le mascherine che hanno un filo flessibile ti permettono di modellarlo attorno al ponte del naso, bloccando l’aria calda espirata dalla tua bocca.
  • Lavare le lenti con acqua insaponata: secondo un articolo del Royal College of Surgeons of England, lavare il vetro con acqua insaponata lascia un film sottile che riduce la tensione superficiale e fa sì che le molecole d’acqua si diffondano uniformemente in uno strato trasparente, quindi evitando l’appannamento degli occhiali.